Serie B, promosse e retrocesse: il calendario degli spareggi

105

Lecce e Cremonese promosse direttamente dalla Serie B al massimo campionato, Alessandria retrocessa, in settimana iniziano i playoff e i playout per decretare ancora una promozione e una retrocessione

Il campionato di Serie B si è concluso venerdì sera con alcuni colpi di scena non da poco.

Serie B
La festa dei tifosi del Lecce, primo in classifica in Serie B (Foto ANSA)

Ma il campionato prosegue con l’attesissima post-season, playoff e playout che dovranno completare il quando con le ultime due sentenze definitive.

Serie B, Lecce e Cremonese promosse

Il Lecce ha festeggiato il suo ritorno in Serie A, la decima promozione dei salentini a distanza di tre anni dalla retrocessione del 2019. Seconda in classifica la Cremonese che torna nel massimo campionato 26 anni dopo. Era la squadra dello storico presidente Luzzara, quello che tenne a battesimo Vialli e Lombardo. Oggi la società grigiorossa, proprietà del gruppo siderurgico Arvedi, è una squadra moderna che ha investito molto nel suo settore giovanile.

Il calendario di playoff e playout

Dalla volata verso il massimo campionato è rimasto clamorosamente escluso il Monza della famiglia Berlusconi. Decisive le ultime due sconfitte esterne sul campo di Frosinone e Perugia. Punti gettati per strada che relegano i brianzoli al quarto posto assoluto alle spalle anche del Pisa. Monza e Pisa sono di diritto alla semifinale playoff, avranno il vantaggio di giocare in casa la gara decisiva. Ma non conoscono ancora la propria prima avversaria.

Il calendario della corsa alla promozione prevede prima un quarto di finale – gara secca: il calendario è stato ufficializzato nelle ultime ore. Ascoli-Benevento si gioca alle 20.30 di venerdì 13 al Del Duca, Brescia-Perugia è in programma sabato 14 alle 18 al Rigamonti. La vincente di Ascoli-Benevento è abbinata al Pisa, e giocherà in casa la gara d’andata. La vincente della sfida secca Brescia-Perugia giocherà invece contro il Monza, gara d’andata in casa con sfida di ritorno sul campo della semifinalista, meglio piazzata in campionato. Per il Monza è il secondo anno di fila ai playoff dopo quelli persi lo scorso anno con il Cittadella.

Serie B
Il Lecce torna in Serie A dopo tre anni (Foto ANSA)

Le vincenti della semifinale affronteranno la finalissima, per ora calendarizzata, con orario da definire tra giovedì 26 e domenica 29 maggio. La squadra meglio piazzata in campionato avrà il vantaggio di giocare in casa la gara di ritorno quella decisiva.

Doppia sfida, un autentico spareggio, tra Vicenza e Cosenza: giovedì sera alle 20.30 al Menti la gara d’andata. Partita di ritorno venerdì 20 alle 20.30 al San Vito. Chi perde il doppio confronto raggiunge Alessandria, Pordenone e Crotone in Serie C.