Zaniolo, la richiesta della Roma non spaventa la Juventus: la situazione

240

Zaniolo, la richiesta della Roma non spaventa la Juventus: la situazione. E’ sempre più probabile che il 23enne attaccante ligure lasci la Capitale

Il mercato può attendere, ma fino ad un certo punto. E’ troppo importante per pensare ad altro questa finale di Coppa Italia in cui la Juventus, finora rimasta a digiuno, andrà a caccia dell’unico trofeo ancora possibile in questa deludente stagione. Ma la dirigenza bianconera è comunque da tempo al lavoro per rinforzare la squadra in vista della prossima stagione.

Uno degli obiettivi prioritari indicati da Massimiliano Allegri è un esterno offensivo, una via di mezzo tra un’ala vera e propria e un trequartista che sia in grado di sostituire al meglio Paulo Dybala, ormai prossimo ad accettare la corte serrata dell’Inter. Tra i nomi più gettonati, v’è senza dubbio quello di Nicolò Zaniolo, a cui la Roma ha deciso di non rinnovare il contratto in scadenza nel 2024.

Zaniolo
Nicolò Zaniolo (LaPresse)

La prima scelta della Juventus in quel ruolo sarebbe il 34enne argentino Angel Di Maria, destinato a lasciare a giugno il PSG a parametro zero. Ma sia l’età del giocatore che le sue richieste d’ingaggio hanno finora tenuto in stallo la trattativa. Per questo le attenzioni della dirigenza bianconera si stanno orientando con sempre maggior convinzione sul talento giallorosso.

Anche se Zaniolo viene da una stagione fatta di molte ombre e poche luci, si tratta comunque di un giovane che ha consistenti margini di crescita e inserito in una squadra più competitiva della Roma attuale potrebbe diventare un valore aggiunto. Tra l’altro, ed è questa la novità più significativa, il club capitolino avrebbe ormai deciso di cedere il giocatore.

Zaniolo-Juventus, c’è feeling: la Roma chiede 50 milioni di euro

Arrivabene
L’ad della Juventus Maurizio Arrivabene (Ansa)

Il presidente Dan Friedkin ha fissato anche il prezzo di riferimento: non si può scendere sotto i 50 milioni di euro, cifra che non prevede l’inserimento di contropartite tecniche. La Juventus, informata per tempo, è pronta a dire sì alle richieste dei giallorossi. Ma prima servirà fare cassa vendendo qualche giocatore che non rientra nei piani di Allegri.

Nei piani rientra invece Nicolò Zaniolo, che molto probabilmente dall’1 luglio in poi indosserà la maglia bianconera, quella per cui ha sempre tifato fin da bambino.