Daniele De Rossi vicino ad una panchina prestigiosa: firma ad un passo

246

Daniele De Rossi vicino ad una panchina prestigiosa: firma ad un passo. L’ex capitano della Roma vorrebbe iniziare ad allenare in Italia

Dopo aver fatto parte dello staff di Roberto Mancini in Nazionale, l’ex centrocampista azzurro ha tutte le carte in regola per ereditare un progetto piuttosto importante.

Daniele De Rossi
Daniele De Rossi (AnsaFoto)

Il lavoro al fianco di uno staff di livello come quello di Roberto Mancini in Nazionale è servito a farlo maturare. Daniele De Rossi ha svolto il super corso di Coverciano per diventare allenatore con la ferma convinzione che proprio in panchina possa costruire il proprio futuro professionale. D’altronde in famiglia ha avuto il grande esempio del padre Alberto, per ben 19 anni alla guida della Primavera dell’As Roma. Una vocazione che DDR vuole seguire in tutto e per tutto a cominciare dalla prossima stagione. Il tempo dello studio sembra essere alle spalle e ora si sente pronto per abbracciare il primo incarico ufficiale. Pur senza esperienza specifica, De Rossi è uno che mastica calcio ad altissimi livelli da quando era bambino e di certo non sarebbe per lui un problema iniziare dalla Serie B. Si perchè a quanto pare starebbe seriamente pensando a lui il presidente del Cagliari Tommaso Giulini, che lo vorrebbe al proprio fianco per riportare subito in A i rossoblu.

Daniele De Rossi vicino alla panchina del Cagliari: Giulini lo vuole per tornare subito in Serie A

Cagliari
La squadra del Cagliari (AnsaFoto)

L’idea di vedere De Rossi a Cagliari è nata già qualche settimana fa. Sul tavolo dell’ex centrocampista di Ostia c’erano anche le opzioni Salernitana e Genoa. La prima è decaduta con la separazione tra Iervolino e Sabatini, mentre la seconda non è mai diventata una cosa particolarmente seria. Giulini invece ha mosso i primi passi sotto traccia, cercando di sondare il terreno e ha trovato una sostanziale apertura. La Serie B è un campionato lungo e difficile ma in Sardegna vogliono fare le cose per bene per tornare subito nella massima serie. Il rapporto con gli ex giocatori della Roma è nel Dna del club rossoblu, basti pensare alla figura di Daniele Conti, cresciuto a Trigoria e diventato una bandiera sull’isola. A De Rossi verrebbe data carta bianca sia per quanto riguarda la costruzione del proprio staff, sia per la costruzione della rosa. Un mercato di buon livello per un campionato che deve essere di vertice. L’ex capitano giallorosso ci starebbe seriamente pensando e la firma potrebbe non essere poi così lontano. Un bel posto dove cominciare la propria carriera da allenatore.