Rafa Nadal, le immagini sono sconvolgenti: si avvicina il clamoroso ritiro?

248

Rafa Nadal, le immagini sono sconvolgenti: si avvicina il clamoroso ritiro? Il 36enne fuoriclasse di Manacor ha appena vinto il 14/o Roland Garros della sua carriera

Rafa Nadal è ormai entrato di diritto nella leggenda dello sport mondiale. Il 36enne fuoriclasse spagnolo ha compiuto un’impresa quasi certamente irripetibile, conquistando per la 14/a volta il torneo del Roland Garros, il campionato del mondo sulla terra battuta. E adesso sono 22 i titoli complessivi del Grande Slam che il tennista soagnolo è riuscito ad aggiudicarsi nel corso della sua straordinaria carriera.

Due in più dei suoi grandi rivali di sempre, il serbo Novak Djokovic e il fuoriclasse svizzero e amico Roger Federer. Ma quest’ultima splendida vittoria per Nadal potrebbe rappresentare il tanto temuto canto del cigno. Questa volta l’ipotesi dell’addio definitivo ai tornei sembra davvero concreta.

Nadal
Rafa Nadal (Ansa)

Appena due giorni dopo la grande vittoria in soli tre set nella finale degli Open di Francia contro il 24enne talento norvegese Casper Ruud, Rafa Nadal è volato a Barcellona per un controllo medico al suo piede sinistro infortunato.

Il tennista iberico si è recato nella clinica dove è stato curato dal suo medico di fiducia, il dottor Ángel Ruiz-Cotorro, per iniziare il nuovo trattamento a cui sarà sottoposto per risolvere il problema allo scafoide. Questo metodo riguarderà iniezioni con radiofrequenza pulsata nei due nervi del piede infortunato.

Rafa Nadal, immagini sconvolgenti: tifosi in allarme

Le poche ma significative immagini in cui Nadal viene ripreso nel momento del suo arrivo a Barcellona, ​​​​non sono per niente rassicuranti. Anzi, il 36enne tennista spagnolo è arrivato in clinica visibilmente zoppicante ed è uscito addirittura con le stampelle, firmando qualche autografo ai fan che gli si sono avvicinati.

Alla domanda che un cronista gli ha rivolto – “Quali sono le tue sensazioni dopo questa visita di controllo?” – Nadal ha riposto tra il serio e il faceto: “Non ho sensazioni“. Ma l’espressione del suo volto tradiva una verità molto dura da raccontare. Tutto lascia credere, stando così le cose, che la partecipazione di Nadal al prossimo torneo di Wimbledon somigli a una sorta di missione impossibile.

Una doccia fredda per lui e per i tanti tifosi che sognano di vedere il fuoriclasse di Manacor continuare a mietere successi e vittorie in serie.