Monza, Galliani fa sognare i tifosi: il colpo da urlo arriva dall’Inter

150

Monza, Galliani fa sognare i tifosi: il colpo da urlo arriva dall’Inter. Il vicepresidente del club brianzolo, con il pieno sostegno di Silvio Berlusconi, vuole costruire una squadra di alto livello

Subito dopo la conquista dell’agognata promozione in Serie A, la prima della storia del Monza, il presidente Silvio Berlusconi aveva promesso, davanti a migliaia di tifosi entusiasti, la costruzione di una squadra in grado di puntare fin da subito a traguardi ambiziosi onorando al meglio l’impegno nella massima serie.

Galliani
Galliani (Ansa)

E per mentenere l’impegno preso con i tifosi, Berlusconi e Galliani si sono mossi con una certa tempestività sul mercato con l’obiettivo di regalare al tecnico Giovanni Stroppa una rosa di alto profilo che possa ben figurare in questa Serie A.

Il Monza va rinforzato in tutti i reparti con almeno 5/6 elementi di grande esperienza, giocatori abituati a calcare il palcoscenico più importante.

E Adriano Galliani, che nel frattempo dall’alto della sua esperienza e sfruttando una  proficua rete di contatti ha già imbastito un certo numero di trattative, poche ore fa ha piazzato il primo vero colpo di mercato.

E se è vero che le squadre forti si costruiscono dalla difesa, il rinforzo numero uno consegnato nelle mani di Giovanni Stroppa è proprio un difensore centrale.

Monza, primo colpo di Galliani: c’è Ranocchia, arriva svincolato dall’Inter

Ranocchia
Ranocchia (Ansa)

Andrea Ranocchia, 34 anni, originario di Assisi, nove stagioni trascorse con la maglia dell’Inter, giocherà con la maglia biancorossa del Monza per le prossime due stagioni. Due settimane prima di svincolarsi a parametro zero, il centrale umbro ha firmato un contratto biennale con il club della Brianza e martedì prossimo svolgerà le rotuali visite meiche.

Si tratta di un arrivo prezioso per i lombardi, alla ricerca di calciatori pronti per trascinare il Monza verso una salvezza il più possibile tranquilla. Ma l’arrivo di Ranocchia rappresenta solo il primo tassello nella costruzione della squadra. Adriano Galliani conta di chiudere a breve per altri innesti di primo piano.

Sono molto avviate le trattative con il Cagliari, appena retrocesso in Serie B, per il centrocampista uruguaiano Nandez e l’attaccante italo-brasiliano Joao Pedro. Per il ruolo di portiere piace molto Gollini dell’Atalanta, mentre restano vive le ipotesi legate si due sogni di Galliani: El Shaarawy e Belotti.