WTA Varsavia, Paolini in semifinale: vittoria di rimonta

144

Dopo un primo set non brillante, Jasmine Paolini conquista una splendida vittoria contro la svizzera Viktorija Golubic ed è in semifinale nel WTA 250 di Varsavia

É in semifinale nel torneo WTA 250 di Varsavia Jasmine Paolini. Una semifinale conquistata con pieno merito nonostante un primo set non brillantissimo e di sofferenza.

WTA Varsavia Paolini
Ancora una vittoria per Jasmine Paolini (Foto ANSA)

Primo set faticoso: forse un attimo di stanchezza e di incertezza di troppo per la lucchese che fatica moltissimo a entrare in partita soffrendo la grande intraprendenza della sua avversaria, la svizzera Golubic.

WTA Varsavia, Paolini in rimonta

La pesantezza del primo set, condizionata sicuramente anche dalle tossine di un match che ieri aveva visto la Paolini regolare la francese Burel con una partita più lunga del previsto, e al terzo set, svanisce con il passare dei giochi. A poco a poco la tennista toscana comincia a trovare colpi e misure scrollandosi di dosso la ruggine e prendendo in mano le sorti del match.

La prossima avversaria

WTA Varsavia Paolini
Jasmine Paolini, in semifinale del torneo WTA di Varsavia (Foto ANSA)

Veemente la reazione di Paolini nella seconda partita quando il livello della Golubic, anche da un punto di vista di intensità fisica, scende moltissimo. Il saldo degli errori della toscana scende considerevolmente anche perché la partita cambia completamente indirizzo. Davvero notevoli alcuni colpi dell’azzurra che prende consapevolezza e fiducia con un finale in crescendo. Terzo set dominato, con una breve pausa sul 4-0 quando Paolini concede un turno di servizio alla sua avversaria. Ma è solo una parentesi, che si conclude immediatamente e al primo match ball. La partita finisce 1-6, 6-2 6-2 in 1.17”.

La prossima avversaria potrebbe essere la numero #1 del mondo Iga Swiatek, impegnata nei quarti di finale del torneo di casa contro la francese Garcia.