Superbike, doppietta Yamaha a Most: mondiale aperto per Razgatlioglu

121

La sesta tappa del mondiale di Superbike a Most, in Repubblica Ceca, apre a una lotta a tre per il titolo mondiale con Razgatlioglu che conquista due vittorie su tre e torna in corsa

Sarò ufficialmente una lotta a tre per il mondiale Superbike. Davanti a tutti Alvaro Bautista, che da una parte guadagna qualcosa su Rea ma perde parecchio su Razgatlioglu.

Superbike Most Razgatlioglu
Razgatlioglu, di nuovo in piena corsa per il Mondiale Superbike (Foto ANSA)

Dall’altra il perentorio ritorno in rimonta del campione del mondo turco che dopo le tre vittorie di Donington, primo en-plein stagionale, porta a casa i successi di Superpole Race e Gara #2 riducendo lo svantaggio su Bautista che aveva conquistato gara #1.

Superbike, Razgatlioglu: doppietta a Most

Una Yamaha completamente ritrovata rispetto all’inizio della stagione, quando la casa giapponese aveva denotato una certa difficoltà a dimostrarsi competitiva rispetto ai risultati della scorsa stagione. Il pilota turco sembrava essere diventato un outsider, un pilota destinato a seguire quasi da spettatore il duello tra Rea e Bautista.

I risultati di Most, la classifica generale

Superbike Most Razgatlioglu
Toprak Razgatlioglu tre vittorie nelle ultime cinque gare (Foto ANSA),

E invece in due settimane è cambiato tutto. I tre successo di Donington hanno trovato una conferma nella splendida vittoria in Superpole Race di Razgatlioglu: entusiasmante il duello con Rea che finisce nella ghiaia dopo un duello generosissimo.

Poi, in gara #2 Razgatlioglu replica sverniciando anche Bautista, costretto ad accontentarsi di un comunque ottimo secondo posto che gli consente di rafforzare la sua posizione di leader della classifica generale pur perdendo cinque lunghezze rispetto a Razgatlioglu.

Il Mondiale di Superbike va in archivio con la sua sesta prova, al giro di boa del campionato, con la certezza che le ultime sei gare saranno un testa a testa entusiasmante fino all’ultima gara. Prossima tappa in Francia, a Magny Cours, il 10 e 11 settembre.