Napoli – Monza 4-0, Kvara-Dona: azzurri davvero incontenibili – HIGHLIGHTS

653

Con un primo tempo travolgente il Napoli batte nettamente il Monza e poi gestisce la sua superiorità

Netta vittoria del Napoli che bissa il successo della prima giornata grazie a un Kvaratskhelia davvero incontenibile.

Napoli Monza Kvaratskhelia
Khvicha Kvaratskhelia, primo gol e grande protagonista del Napol (Foto ANSA)

Prestazione costante e continua della squadra di Luciano Spalletti che si conferma in condizione eccellente fin dall’inizio di questa stagione.

La partita

Il Napoli si presenta con una squadra quasi completamente riconfermata rispetto alla prima giornata e alla netta vittoria di Verona. Kvaratskhelia titolare con Osimhen e Lozano in una linea offensiva che il Monza fatica ad arginare fin dall’inizio.

Napoli – Monza 4-0

Napoli Monza Kvaratskhelia
Il primo gol di Kvaratskhelia (Foto ANSA)

Che il divario sia evidente lo si vede immediatamente fin dal primo minuto. Per dinamica e potenzialità di gioco il Napoli è travolgente e il Monza, che schiera una difesa a tre forse anche troppo ambiziosa, con il merito di non chiudersi e non rinunciare a giocare, subisce fin dall’inizio.

Napoli che colleziona occasioni e calci d’angolo fin dal primo minuto. Un bel colpo di testa di Kim, una occasione importante per Osimhen. Ma il vantaggio di Kvaratskhelia è straordinario: destro carico di effetto da almeno 25 metri e palla che si insacca imparabilmente per Di Gregorio.

Subito un’occasione da raddoppio per Osimhen che spreca un gran tiro da ottima posizione ancora su assist del georgiano. Ma il nigeriano alla seconda occasione non sbaglia. È Anguissa a lanciarlo nel corridoio, destro angolato e palla in gol. Napoli che giocherà la terza giornata in trasferta a Firenze, un bel banco di prova per una squadra che fino a oggi ha impressionato per autorevolezza e grande qualità offensiva.

A tempo scaduto il quarto gol, il primo per lui in Italia, di Kim colpo di testa su calcio d’angolo. Per il coreano una vera conferma.

Vittoria nettissima, forse addirittura stretta per quanto dimostrato dalla squadra di Spalletti, con tre gol e tante, davvero tante occasioni. Sempre in controllo. Napoli che giocherà la terza giornata in trasferta a Firenze, un bel banco di prova per una squadra che fino a oggi ha impressionato per autorevolezza e grande qualità offensiva.

CLICCA QUI PER VEDERE GLI HIGHLIGHTS DI NAPOLI – MONZA