Balotelli, ci risiamo: clamorosa rissa con un ex allenatore di Serie A! – VIDEO

255

Balotelli, ci risiamo: clamorosa rissa con un ex allenatore di Serie A! Il 32enne centravanti bresciano fa parlare di sè ancora una volta

Si dice che il lupo perda il pelo ma non il vizio. Un vecchio adagio popolare che si può applicare senza timore di smentita a una vecchia conoscenza del calcio italiano, che nonostante tutto non esce mai di scena: Mario Balotelli.

Balotelli
Mario Balotelli (LaPresse)

Il 32enne centravanti bresciano, reduce da una grande stagione nel campionato turco, dove ha realizzato ben 18 gol in 31 presenze con la maglia dell’Adana Demirspor, sembrava essersi lasciato alle spalle eccessi e colpi di testa tipici del suo turbolento repertorio.

Tra l’altro, grazie alle ottime prestazioni fornite proprio con la sua nuova squadra, Balotelli si era guadagnato una parziale rinnovata attenzione da parte del commissario tecnico della Nazionale, Roberto Mancini, che lo aveva convocato per uno stage azzurro.

Quest’anno però qualcosa è cambiato negli equilibri interni all’Adana: il mercato ha portato in dote al tecnico, Vincenzo Montella, un nuovo attaccante, il 34enne russo Artem Dzyuba. L’ex centravanti dello Zenit San Pietroburgo ha tolto di fatto il ruolo da titolare a Balotelli.

Un nuovo e inatteso scenario che l’ex centravanti di Inter, Milan e Manchester City non ha affatto gradito.

Balotelli, ancora lui: che scontro con Montella!

E nonostante l’Adana sia secondo in classifica dopo quattro turni di campionato, il nervosismo che Balotelli ha accumulato in questo inizio di stagione è deflagrato al termine della gara vinta per 1-0 contro l’Umraniyespor.

Il centravanti bresciano, furibondo per l’ennesimo scarso minutaggio che Montella gli ha riservato in questo inizio di campionato, a fine gara ha dato vita a un furibondo litigio con l’ex allenatore di Roma e Milan.

Le immagini dello scontro, che non è sfociato in una rissa solo grazie all’intervento immediato dei componenti dello staff tecnico e di altri giocatori del’Adana, hanno fatto in pochi istanti il giro del mondo.

Al termine della gara, intervenuto nella consueta conferenza stampa del post partita, Vincenzo Montella non ha fatto alcun passo indietro: “Non devo aggiungere nulla. Posso solo dire che Mario Balotelli non è stato all’altezza delle mie aspettative”.

Insomma, ad oggi sembra che margini per rucucire lo strapo non ve ne siano.