Serie A, un altro grave infortunio: il bomber di una big fuori un mese

197

Serie A, un altro grave infortunio: il bomber di una big fuori un mese. Si moltiplica il numero dei giocatori costretti a fermarsi per guai fisici

Non è stato un inizio di stagione particolarmente fortunato. Sarà a causa della preparazione fisica, stravolta nei tempi e nei metodi dalla lunga pausa autunnale legata alla disputa dei mondiali di calcio. Mai però come in questo avvio di campionato si era assistito ad un numero così elevato di infortuni muscolari.

Serie A
Serie A (LaPresse)

Tra le squadre più colpite finora figurano alcune big come l’Inter, che ha perso Romelu Lukaku fino a dopo la sosta per le nazionali, la Juventus costretta a dover rinunciare per qualche turno ad Angel Di Maria e per chissà quanto tempo a Paulo Pogba.

Non troppo fortunata anche la Roma, che dovrà rinunciare per oltre tre mesi a Georginio Wijnaldum, fratturatosi la tibia in un banale contrasto di gioco in allenamento e Nicolò Zaniolo, che cadendo male in campo si è procurato la lussazione della spalla.

Di natura muscolare gli infortuni che hanno invece privato Josè Mourinho di due pedine comunque preziose come Kumbulla ed El Shaarawy.

Un quadro complessivo a dir poco allarmante che con il psssare dei giorni non sembra però migliorare, tutt’altro.

Serie A, anche Duvan Zapata va ko: Gasperini preoccupato

Zapata
Duvan Zapata (LaPresse)

L’ultimo giocatore di primo piano a finire dritto in infermeria è uno dei centravanti più forti e apprezzati della nostra Serie A, il 31enne colombiano dell’Atalanta Duvan Zapata. Il bomber sudamericano è stato costretto ad abbandonare il campo al 37′ nel corso dell’ultimo match di campionato contro il Torino.

Gli esami effettuati nelle ore successive alla gara contro i granata hanno evidenziato una lesione parziale moderata al muscolo semimembranoso della coscia sinistra. Una diagnosi non particolarmente devastante, ma che tiene comunque in ansia sia il giocatore che il tecnico dell’Atalanta, Gian Piero Gasperini.

A causa della sua imponente struttura fisica, Duvan Zapata in genere impiega più tempo per recuperare da certi tipi di infortunio e questo complica un po i piani di Gasperini.

Resta infatti da capire se medici dell’Atalanta daranno il via libera al colombiano per la sfida contro la Roma in programma il prossimo 18 settembre oppure se Zapata sarà costretto a rientrare i primi di ottobre dopo la sosta.