Inter, il presidente Zhang mette in vendita il club: c’è già il compratore!

267

Inter, il presidente Zhang mette in vendita il club: c’è già il compratore! Svolta clamorosa per il futuro della società nerazzurra

I tempi sono maturi. Se la famiglia Zhang un anno e mezzo fa smentì con decisione l’ipotesi di una cessione dell’Inter, adesso non è più intenzionata a farlo. Perchè ora i nerazzurri in vendita lo sono davvero.

Zhang
Steven Zhang (LaPresse)

In un incontro avvenuto nel fine settimana a Milano, il presidente Steven Zhang avrebbe (ha) dato mandato all’advisor dell’imprensitore cinese, la banca d’affari americana Goldman Sachs, di trovare un acquirente per la società in tempi relativamente brevi.

La notizia, diffusa da alcuni giornalisti molto attenti alle vicende nerazzurre, ha trovato una decisa conferma nelle ore successive da persone molto vicine al dossier. Dunque, stavolta nessuna smentita da parte dei diretti interessati.

La richiesta avanzata dal gruppo Suning per la vendita dell’Inter è praticamente identica a quella che il fondo Elliott ha ottenuto dalla cessione del Milan a RedBird, vale a dire un miliardo e duecentomilioni di euro.

Il gruppo cinese Suning, dopo la vittoria di uno scudetto, della Coppa Italia e della Supercoppa italiana e dopo aver riportato l’Inter prima in Champions League e poi agli ottavi di finale della massima competizione europea, ha deciso di mettere sul mercato la società.

Inter, Zhang ha deciso di vendere: due i soggetti interessati

Zhang
Steven Zhang (LaPresse)

Come ribadito dal noto giornalista de Il Sole 24 Ore, Marco Bellinazzo, gli imprendtori cinesi stanno per abbandonare gli investimenti fatti nel calcio europeo. “E’ in atto una parabola, ormai la presenza dei gruppi cinesi nel calcio del vecchio continente è in via di esaurimento“.

L’Inter – ha chiarito Bellinazzo, intervenuto sul canale Twitch di calciomercato.itsi sta basando sull’autofinanziamento, ma non è una strada perseguibile ancora a lungo. La cessione della società è diventata ormai inevitabile, possibilmente in tempi brevi“.

Dunque l’Inter cambierà proprietario a breve. Ma chi sarà il nuovo azionista di maggioranza? Da un lato alcuni rumors indicano nel fondo saudita PIF il probabile acquirente, dall’altro c’è chi indica nell’imprenditore indiano-americano Vivek Ranadivè l’uomo più vicino a rilevare la società.

Ranadivè è proprietario della franchigia di basket dei Sacramento Kings e in passato si era parlato di un suo presunto interesse per il Milan.