Cassano spara forte e colpisce ancora: questa volta lo aiuta De Zerbi

136

Antonio Cassano spara forte e ancora una volta colpisce il suo obiettivo: ad aiutarlo questa volta ci ha pensato Roberto De Zerbi.

L’opinionista di punta della BoboTV si lascia andare ancora una volta a dichiarazioni che sanno di frecciatine: il suo obiettivo è chiaro e ad aiutarlo ci ha pensato l’ex tecnico del Sassuolo.

Antonio Cassano [Fonte: web] - Sportitalia
Antonio Cassano [Fonte: web] – Sportitalia
Antonio Cassano continua imperterrito nel suo nuovo ruolo di opinionista fuori dagli schemi che gli ha portato tantissima fortuna negli ultimi mesi.

L’ex fantasista della Nazionale è infatti ormai diventato l’opinionista di punta della BoboTV, il programma in diretta streaming su Twitch ideato da Bobo Vieri; un ruolo questo che si è cucito lui stesso grazie ad affermazioni sempre molto controverse.

Gli obiettivi delle critiche dell’ex attaccante nato a Bari sono sempre chiari e precisi e, come spesso capita, quasi “ripetitivi” dati i numerevoli attacchi lanciati.

Ad aiutarlo nel suo ultimo intervento, seppur in maniera inconsapevole, ci ha pensato Roberto De Zerbi, il quale con la sua scelta di approdare al Brighton ha scatenato nuovamente Cassano.

L’ex tecnico dello Shakthar Donetsk ha quindi deciso di accasarsi in Premier, dopo aver rifutato offerte dall’Italia, e proprio su questa sua decisione l’opinionista della BoboTV ha deciso di intervenire lanciando una frecciatina ad un suo vecchio obiettivo.

De Zerbi in Inghilterra e Cassano sbotta: “Doveva aspettare”

Roberto De Zerbi trova dunque modo di tornare ad allenare dopo la tragica chiusura forzata della sua breve avventura in Ucraina, interrotta per via dell’invasione russa sul territorio.

La scelta di approdare al Brighton è senza dubbio coraggiosa dato che, nell’ultimo anno, il Seagulls hanno notevolemte aumentato le prorpie ambizioni grazie al lavoro di Graham Potter, tecnico inglese di recente passato alla guida del Chelsea.

Antonio Cassano, una volta appresa la notizia, ha subito commentato alla BoboTV, le sue parole nascondono una decisa frecciata verso un suo noto obiettivo: Massimiliano Allegri.

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus [Credit: ANSA] - Sportitalia
Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus [Credit: ANSA] – Sportitalia
“Doveva aspettare, una panchina tra Juve e Inter si libererà a breve”, questo in poche parole in concetto espresso dall’ex numero 99 di Roma e Milan il quale, in questo modo, ha rimarcato come secondo lui l’avventura bianconera del tecnico toscano sia prossima a finire.

Le voci che arrivano da Torino al momento non sembrano dare ragione a Cassano ma le prossime settimane, e soprattutto le prossime gare della Juventus di Allegri, diranno chi tra lui e De Zerbi ha avuto ragione.