ATP Masters 1000 Parigi, Bolelli e Fognini: la corsa è finita

168

Si conclude al secondo turno del torneo di doppio dell’ATP Masters 1000 di Parigi la rincorsa di Simone Bolelli e Fabio Fognini verso le ATP Finals di Torino

Non ci sarà nessuna bandiera italiana, se non quella di rappresentanza, alle ATP Finals di Torino.

Masters Parigi Bolelli Fognini
Fabio Fognini a sinistra con Simone Bolelli, sconfitti a Parigi, punteranno alla Coppa Davis (Foto ANSA)

Simone Bolelli e Fabio Fognini, sconfitti in due set al secondo turno dell’ATP Masters 1000 di Parigi Bercy non ce l’hanno fatta.

ATP Masters Parigi, Bolelli e Fognini fuori

Decisiva la sconfitta contro Bopanna e Middelkoop per il doppio azzurro che a questo punto è aritmeticamente fuori dalla corsa all’ultimo torneo dell’anno, il più ricco della stagione. Un evento a cui tenevano tantissimo loro, proprio perché si tiene in casa nostra. Ma che era particolarmente atteso anche dal pubblico italiano. Soprattutto dopo la mancata qualificazione di Matteo Berrettini e di Jannik Sinner, rallentati da acciacchi e problemi dopo una stagione tormentata.

Testa alla Coppa Davis

Fognini Bolelli
Fognini e Bolelli, titolari del doppio italiano di Davis (Foto ANSA)

Sconfitta in due set per la coppia azzurra in 75’ scarsi di gioco, 6-4 7-5. Certo non un dominio da parte degli avversari, bravi a concretizzare in un grandissimo equilibrio un break decisivo nel corso del primo set, cogliendo al terzo tentativo il punto che ha strappato il servizio agli italiani.

Rispondendo poi a tono nel secondo, quando Bolelli-Fognini hanno strappato il servizio per portarsi sul 3-1. Poi perdere due turni alla battuta, quelli decisivi, facendosi rimontare dal 2-5 al 7-5 finale in un vero e proprio crollo verticale in un set che sembrava già vinto. Un peccato… Sarebbe servita comunque un’impresa per arrivare a Torino, vincendo almeno altre tre partite per arrivare quanto meno alla finale del Paris Masters. Solo così sarebbero arrivati i punti necessari. Il gap in classifica ormai è incolmabile.

Bolelli e Fognini avranno modo adesso di rifiatare e prepararsi in vista del gran finale di stagione con l’Italia impegnata nei quarti di finale di Coppa Davis contro gli USA.