Juventus, è un momento no: una big provoca la squadra di Allegri – VIDEO

358

Juventus, è un momento no: una big provoca la squadra di Allegri. I pessimi risultati di inizio stagione scatenano l’ironia e lo sfottò altrui

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri (Getty Images)

E’ un momento negativo da tutti i punti di vista per la Juventus. I pessimi e del tutto inattesi risultati di questo avvio di stagione hanno tolto certezze e punti di riferimento ai giocatori bianconeri. Massimiliano Allegri, al di là delle dichiarazioni pubbliche in cui lascia filtrare serenità e ottimismo, tutto aveva messo in conto fuorchè di ritrovarsi dopo tre giornate di campionato con un solo misero punto in classifica, staccato già di 8 lunghezze dalle squadre di vertice. La sconfitta del Maradona contro il Napoli ha acuito una serie di problemi che il tecnico livornese è chiamato a risolvere. Non c’è tempo però per studiare le possibili soluzioni: domani la Juventus è attesa dal match d’esordio in Champions League contro gli svedesi del Malmoe.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus: caso Szczesny, scelto il sostituto. Un nome in pole

LEGGI ANCHE>>>Napoli-Juventus, 2-1: Highlights, Voti e Tabellino: Szczesny, un disastro

La crisi della Juventus ha attirato le attenzioni dei media di tutta Europa: la Vecchia Signora che annaspa nei bassifondi della classifica di Serie A del resto fa rumore. Tanto che tra i prossimi avversari in Europa di Chiellini e compagni c’è chi ha alzato anche il tiro, diffondendo sui propri canali ufficiali un video il cui contenuto suona come una sonora presa in giro nei confronti della squadra di Allegri. Il gesto, di cui si è reso protagonista lo Zenit di San Pietroburgo, avrà senza dubbio l’effetto di stimolare lo straordinario spirito di rivalsa proprio di un club di altissimo rango come la Juventus. Questo il video pubblicato dal canale Youtube di CalcioToday.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, Allegri a rischio: pronto il clamoroso sostituto!

Juventus, Allegri prepara la rivincita: il 20 ottobre e il 2 novembre le sfide contro i russi

Conoscendo lo smisurato orgoglio che alberga in casa Juventus, c’è da giurare che nello spogliatoio i giocatori abbiano già segnato in rosso sul calendario le date delle sfide di Champions League contro i campioni di Russia. Il 20 ottobre e il 2 novembre Dybala e compagni affronteranno lo Zenit di San Pietroburgo: siamo certi che almeno in quelle due occasioni, probabilmente decisive ai fini della qualificazione agli ottavi, la Juventus riuscirà a sfoderare grandissime prestazioni all’altezza del suo blasone.