Balotelli non si ferma più: gol, balli social e grande affetto – VIDEO

304

In Turchia Mario Balotelli sta vivendo una nuova fase della sua lunga carriera, dopo un inizio non facilissimo sta conquistando tutti a suon di gol

Mario Balotelli
Mario Balotelli si inchina al pubblico dell’Adana Demispor

“Sono felice, grazie”. É l’unica cosa che Mario Balotelli dice a un giornalista turco che fuori dal campo gli chiede in un buon italiano… “Come Stai Mario”.

Balotelli in forma smagliante

Nella vittoria dell’Adana Demirsport sul campo dell’Antalyasport, 1-2, SuperMario segna il gol del vantaggio e gioca per oltre un’ora ad altissimo livello. Sono cambiate molte cose da quando Balotelli ha scelto di lasciare il campionato italiano, lo scorso anno era al Monza, per accettare un lungo contratto con l’Adana. Intanto è cambiato l’allenatore. Ora sulla panchina di Adana c’è Vincenzo Montella; e poi dopo un ambientamento lungo e qualche tensione con il suo precedente tecnico, Balotelli sembra sereno e felice. Ha perso peso, parecchio. E gioca con grande intensità.

LEGGI ANCHE > Balotelli va in Turchia: l’ultima follia di Supermario in Hotel – VIDEO

Il pubblico lo ama

L’Adana Demispor, in serie positiva da quattro gare, tre vittorie in quattro partite, vanta il miglior attacco della Super Lig turca, quattordici gol. Balotelli ne ha marcati quattro, oltre a due assist. Inevitabile che la gente gli voglia bene. Anche se SuperMario sta dimostrando una grande capacità di adattamento e notevole continuità. Il pubblico lo ama anche per il modo in cui il giocatore sta dimostrando rispetto e curiosità per la cultura turca: qualche giorno fa una foto del calciatore vestito da chef campeggiava sui social mentre serviva una grigliata a base di kebab e specialità della splendida regione sulle sponde del Seyhan.

LEGGI ANCHE > Raffaella Fico, lacrime al GF VIP per Mario Balotelli: il motivo

Balletti ed esultanza

Poi Mario si è esibito nel çiftetelli, una tipica danza locale, durante il matrimonio di un compagno di squadra. E il video è diventato virale.

I tifosi dell’Adana Demispor, i Mavi Şimşekler, lo stanno festeggiando come un idolo. E per l’occasione hanno rispolverato il vecchio coro dei tifosi del City.

Le esultanze di Balotelli fanno sempre notizia… Dopo il gol ad Antalya si è inchinato al pubblico. Perché i tifosi dell’Adana lo hanno soprannominato “Il Maestro”. Ma dopo avere segnato al Besiktas (rimonta pazzesca, dallo 0-3 al 3-3) aveva esultato con il gesto del loco. Occhi spiritati e dito indice alla testa, facendo cenno di essere matto. Perché qualcuno gli aveva riportato un commento che otto anni prima il tecnico dei bianconeri Serge Yalcin aveva fatto su di lui dicendo che era ‘svitato’. Balotelli evidentemente ha comunque un’ottima memoria…

 

Balotelli si esibisce nel çiftetelli