Roma, Mourinho adesso è davvero felice: arriva la conferma ufficiale

232

Stando a conferme molto autorevoli, di attende quella della società che è attesa in settimana, il capitano della Roma Lorenzo Pellegrini ha rinnovato fino al giugno 2026

Josè Mourinho, prima stagione nella Roma (Getty Images)

Era una delle condizioni che José Mourinho aveva posto alla dirigenza della Roma al momento della sua firma sul contratto. Non cedere i più forti, in modo particolare Spinazzola, e rinnovare al più presto con Pellegrini. Il tecnico è stato accontentato.

Roma, rinnovo con Pellegrini

La conferma è arrivata direttamente dal giocatore che ha dichiarato tutta la sua soddisfazione per la firma, ufficializzata poco prima del ritiro in vista del match in casa contro l’Empoli.

Quattro anni di prolungamento sul contratto inizialmente in scadenza il prossimo 30 giugno. Accordo valido fino alla fine della stagione 2025-26 sulla base di quattro milioni netti a stagione più i premi.

Un ritocco considerevole per un giocatore considerato uno dei simboli della squadra giallorossa e in particolare della squadra di Mourinho. Che ha avuto l’onore e l’onere di ereditare la pesantissima fascia da capitano che era stato di De Rossi e Totti.

LEGGI ANCHE > Ancelotti e la Roma: la risposta del tecnico sorprende e spiazza i tifosi

Pellegrini
Lorenzo Pellegrini capitano della Roma (Getty Images)

Il capitano

La Roma e Pellegrini avevano trovato l’accordo definitivo già ieri. La firma è stata siglata oggi, immediata la conferma del giocatore che ha raccolto sui social il consenso da parte dei tifosi, molto soddisfatti.

La Roma giocherà domani pomeriggio alle 18 contro l’Empoli, un bel modo di festeggiare il ritorno in campo della squadra, reduce dalla splendida vittoria in Ucraina contro lo Zorya Luhansk. Ma soprattutto di ricompattare l’ambiente dopo la sconfitta nel derby contro la Lazio che brucia non poco ai tifosi giallorossi.

Poi Pellegrini partirà per la Final Four di Nations League con la Nazionale, unico azzurro inserito tra i giocatori che hanno vinto l’Europeo e che sono stati riconfermati.