Pallone D’oro, spoiler clamoroso di France Football: lo vincerà lui?

292

Manca poco all’assegnazione del Pallone D’oro 2021 e la rivista francese ha fatto trapelare un indizio che potrebbe essere decisivo

Pallone d'oro
Getty Images

Si avvicina il momento dell’assegnazione del Pallone D’oro 2021. Dopo un anno di stop dovuto alla pandemia, il premio più prestigioso del calcio mondiale a livello individuale tornerà ad essere sollevato da colui che verrà ritenuto il giocatore più meritevole dell’ultima stagione.

Come avviene ormai da molti anni, i giudici terranno in considerazione le prestazioni individuali ma anche i titoli vinti con club e nazionali. Prendendo in esame il 2021, i club che hanno avuto successo a livello nazionale sono stati Bayern, Manchester City, Inter, Lille e Atletico Madrid, più il Chelsea e il Villarreal per quel che riguarda Champions e Europa League.

Importanti vittorie per l’Italia agli Europei e per l’Argentina in Coppa America. Lecito attendersi dunque una lotta serrata tra i vari Lewandowski, De Bruyne, Jorginho e anche le due stelle emergenti Mbappè e Haaland. Il grande favorito, però, resta Leo Messi.

LEGGI ANCHE: Fabio Cannavaro, vicino il ritorno in panchina: lo vuole un club italiano

Pallone D’oro, la copertina di France Football svela tutto: lo vincerà di nuovo Messi?

Messi vincitore
Getty Images

France Football, rivista organizzatrice del premio, ha dedicato la copertina dell’ultimo numero proprio al Pallone D’Oro. All’interno infatti è stata annunciata la lista dei pretendenti al trofeo, ma a fare scalpore è stata proprio la copertina.

In primo piano il volto di Leo Messi, con tanto di sfondo dorato, per quello che per molti addetti ai lavori rappresenta un vero e proprio spoiler. L’argentino è stato il vincitore nell’ultima edizione del 2019 e, se dovesse ancora una volta essere scelto dalla giuria, arriverebbe a 7 trofei staccando definitivamente il suo rivale Cristiano Ronaldo fermo a 5.

LEGGI ANCHE: Calciomercato, nuova squadra per Sergio Ramos: il difensore dice addio al Psg

“Non mi sono pentito”, la frase scelta da France Football per lanciare l’intervista al giocatore argentino. Si tratta di un riferimento al trasferimento di questa estate al Paris Saint-Germain, ma ora sono in tanti a credere che “la pulce” trionferà ancora a fine novembre.