Calciomercato Milan, arriva un colpo a sorpresa: in campo col Verona?

178

Calciomercato Milan, arriva un colpo a sorpresa: in campo col Verona? Pioli potrebbe decidere di schierarlo subito titolare

Pioli
Stefano Pioli sulla panchina del Milan (Foto: Getty)

Non si esauriscono le manovre sul mercato del Milan, nemmeno dopo la chiusura della finestra estiva. Il ‘Diavolo‘ è stato costretto a mettere a segno un altro colpo in extremis, tra la lista degli svincolati, per sopperire ad una pesante assenza. Mike Maignan si è dovuto infatti sottoporre ad un intervento in artroscopia al polso sinistro. Proprio in queste ore il francese è finito sotto i ferri dell’equipe del Professor Loris Pegoli, per risolvere definitivamente la sintomatologia dolorosa che lo affliggeva da diversi giorni. Pur se ancora presto per definire gli esatti tempi di recupero, da una prima analisi si pensa debba star fermo per almeno 15 giorni. Considerando anche la delicatezza dell’infortunio al polso per un portiere, i rossoneri non hanno voluto correre rischi. Ecco perchè per cautelarsi Maldini e Massara hanno deciso di mettere sotto contratto Antonio Mirante. 

LEGGI ANCHE >>> Marco Verratti allo scoperto: “Ho deciso dove andare a giocare”

LEGGI ANCHE >>> Rinnovo Kessiè, la proposta è incredibile: ennesimo sgarbo al Milan

Calciomercato Milan, arriva un colpo a sorpresa: preso Antonio Mirante

Antonio Mirante
Antonio Mirante con la maglia della Roma (Foto: Getty)

Tra le varie opzioni valutate, quella di Mirante rappresentava la soluzione migliore. Il 38enne campano, si era svincolato dalla Roma al termine della scorsa stagione. Già in estate, dopo l’addio di Donnarumma (senior e junior) si era parlato di lui come possibile scelta per la panchina. L’accordo sembrava ad un passo, ma la permanenza a Milanello di Tatarusanu ha cambiato le carte in tavola. Ora per allungare le possibilità di scelta di Pioli, la società ha deciso di ingaggiare anche l’ex Bologna e Parma, donando un pizzico di esperienza in più al reparto. Sabato sera, contro il Verona a San Siro, verrà di certo convocato e c’è chi dice potrebbe addirittura giocare dall’inizio. D’altronde anche Tatarusanu non ha praticamente mai visto il campo finora e lo stesso Mirante si è allenato con un preparatore quotidianamente in questi mesi. Vedremo chi sceglierà Pioli, fatto sta che lo spogliatoio rossonero si arricchisce di un’ulteriore pedina.