Calciomercato Juventus, beffato Mourinho: c’è il colpo per gennaio

180

Calciomercato Juventus, beffato Mourinho: c’è il colpo per gennaio. I bianconeri superano in extremis lo Special One per un obiettivo importante

Cherubini
Nedved Cherubini Allegri (Getty Images)

La Juventus prepara la grande rimonta. Ai bianconeri, rivitalizzati dalla preziosa e sofferta vittoria contro la Fiorentina, serve assolutamente inanellare una serie di risultati utili consecutivi per rilanciarsi definitivamente in classifica e inseguire con rinnovate ambizioni la qualificazione alla prossima Champions League. Molto importante in tal senso sarà la sessione invernale di mercato a cui la dirigenza juventina sta lavorando da tempo: servono come il pane un centrocampista e un attaccante e se per il secondo il grande obiettivo resta Dusan Vlahovic, per il rinforzo in mediana si continuano a snocciolare nomi diversi.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, due big contro Agnelli: il super colpo può sfumare

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, doppio colpo a parametro zero: Allegri approva

Da Paul Pogba ad Aurelien Tchouameni fino al sempre presente Axel Witsel, la rosa dei papabili per rinforzare il centrocampo è piuttosto ampia. Nelle ultime ore però si sta facendo largo, sostenuta da indiscrezioni e rumors piuttosto insistenti, la candidatura di un altro giocatore che fino ad ora veniva accostato soprattutto alla Roma di Josè Mourinho.

Stiamo parlando di Denis Zakaria, venticinquenne mediano tutta sostanza della nazionale svizzera e del Borussia Monchengladbach. A rendere particolarmente appetibile l’elvetico è il suo status di quasi svincolato: a giugno infatti Zakaria lascerà il club tedesco a parametro zero. Per questo motivo molti club europei hanno iniziato a chiedere informazioni ai suoi agenti sulle possibili richieste d’ingaggio.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Roma, Friedkin dice sì a Mourinho: pronti i colpi di gennaio

Zakaria
Denis Zakaria (Getty Images)

Calciomerato Juventus, il ds del Gladbach conferma: “Zakaria via a gennaio”

La Juventus nelle ultime ore avrebbe superato di slancio l’agguerrita concorrenza, compresa ovviamente la Roma che da tempo era sul giocatore. Tra l’altro è di poche ore fa la dichiarazione del direttore sportivo del Borussia Monchengladbach che ha confermato l’imminente addio di Zakaria: “Danis non ha rinnovato con noi e per questa ragione a gennaio potrebbe essere ceduto al miglior offerente“. I tedeschi chiedono una cifra compresa tra gli 8 e i 10 milioni di euro, la Juventus è pronta ad accontentarli.