Ibrahimovic, tutte le novità in vista della Roma: il verdetto è ufficiale

303

Ibrahimovic, tutte le novità in vista della Roma: il verdetto è ufficiale. Notizie importanti per i rossoneri a due giorni dal match contro Mourinho

Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (Ansa Foto)

Corre spedito verso il ritorno in campo dopo la sosta. Zlatan Ibrahimovic freme dalla voglia di aiutare il Milan a recuperare i quattro punti di svantaggio accumulati nei confronti dell’Inter campione d’Italia al termine del girone d’andata. A Milanello c’è la convinzione, sia tra i giocatori che nello staff tecnico, che da qui a maggio il divario dai cugini nerazzurri sia colmabile e che i tifosi del Diavolo possano sperare in un esito favorevole ai colori rossoneri. Il primo impegno del nuovo anno per il Milan che insegue con determinazione il sogno scudetto è la sfida di giovedì prossimo contro la Roma di Josè Mourinho.

LEGGI ANCHE>>>Zlatan Ibrahimovic, frecciata a Fiorello: lo svedese non dimentica Sanremo

LEGGI ANCHE>>>Ibrahimovic, l’annuncio di Pioli gela il Milan: tifosi preoccupati

Un match tutt’altro che proibitivo, almeno sulla carta, che Pioli spera di affrontare con tutti i titolari a disposizione. E le notizie che giungono dal quartier generale milanista confortano gli auspici del tecnico: il Milan è una delle pochissime squadre a non avere giocatori positivi al Covid e tutti gli infortunati delle ultime settimane sono dati sulla via del recupero definitivo. Tra questi, Zlatan Ibrahimovic: il fuoriclasse svedese sembra aver smaltito il sovraccarico al ginocchio che gli aveva impedito di prendere parte all’ultimo match del 2021 contro l’Empoli, vinto dai rossoneri per 4-2 grazie alla doppietta realizzata da uno scatenato Franck Kessiè.

LEGGI ANCHE>>>Ibrahimovic, l’attacco di un ex Milan: “Deve stare zitto!”

Pioli
Stefano Pioli (Ansa Foto)

Ibrahimovic, recupero ok: lo svedese sarà in campo dall’inizio contro la Roma

Ibrahimovic in questi giorni si è allenato regolarmente con il resto del gruppo senza accusare problemi e dunque, al netto di eventuali sorprese e ulteriori colpi di scena, appare scontata la sua presenza nell’undici titolare che affronterà la Roma giovedì pomeriggio. Sorridono il Milan e soprattutto Stefano Pioli: il tecnico rossonero, contro Zaniolo e compagni, potrà contare sul carisma e la personalità del fuoriclasse svedese. L’inseguimento all’Inter capolista inizia nel migliore die modi.