Sampdoria-Cagliari 1-2, Highlights, Voti, Tabellino: vittoria pesantissima

137

Il Cagliari conquista a Marassi una vittoria importantissima per la classifica contro la Sampdoria al termine di una partita bella ed equilibrata

Sampdoria Cagliari
Vittoria esterna del Cagliari, la seconda di questa stagione (AP-LaPresse)

Vince il Cagliari in rimonta, con due gol nel secondo tempo: ed è un 1-2 pesantissimo per la squadra di Mazzarri che si rilancia in classifica e inizia l’anno nel modo migliore.

Sampdoria-Cagliari, 1-1

Si gioca regolarmente a Marassi, la prima partita del nuovo anno e del girone di ritorno considerando che al Dall’Ara il match tra Bologna e Inter non si è tenuto. Grande commozione nella gradinata Sud che ha commemorato ‘Beck’, Giacomo Fantoni, uno dei leader della tifoseria organizzata blucerchiata, tragicamente scomparso in un incidente stradale pochi giorni prima di Natale. Clima mite, sole. La Sampdoria trova il vantaggio con il solito Gabbiadini, al sesto gol in sei partite: gran conclusione sotto la traversa su un appoggio di Yoshida. Ma la Sampdoria non riesce a concretizzare una certa superiorità che prosegue fino all’avvio della ripresa.

Deiola firma il pareggio ribattendo in rete una prima conclusione respinta da Audero, ma dopo un contrasto perso malamente da Ekdal a centrocampo. Al 70’ Pavoletti firma uno dei gol più importanti dell’anno, quello che vale la seconda vittoria stagionale: è ancora Ekdal a perdere palla e a innescare la rapida controffensiva che l’attaccante del Cagliari concretizza. Sterile la reazione della Sampdoria. É anzi Joao Pedro a costringere a un grande intervento Audero.

Espulso nel finale Candreva che allarga troppo un braccio in un contrasto, sarà squalificato contro il Napoli.

Cagliari che porta a casa una vittoria di importanza capitale in chiave salvezza.

LEGGI ANCHE > Serie A nella bufera: oggi a rischio anche i due big match

CLICCA QUI PER VEDERE GLI HIGHLIGHTS DI SAMPDORIA – CAGLIARI

Il tabellino

SAMPDORIA – CAGLIARI 1-2
18’ Gabbiadini, 55’ Deiola, 70’ Pavoletti
SAMPDORIA (4-4-2): Audero 6; Ferrari 5.5 (71′ Ciervo 6), Yoshida 7 (50′ Dragusin 5.5), Chabot 5, Murru 6; Bereszynski 6.5, Thorsby 5.5, Ekdal 5.5 (81′ Yepes 6), Candreva 5; Caputo 5 (81′ Torregrossa 5.5), Gabbiadini 7.5 (71′ Quagliarella 5.5).
CAGLIARI (3-5-2): Cragno 5.5; Lovato 6, Altare 6, Carboni 5.5; Bellanova 5.5, Marin 6.5, Grassi 6.5, Deiola
Espulso: Candreva
Ammoniti: Lovato, Ekdal, Joao Pedro, Carboni