Max Verstappen, arriva l’annuncio clamoroso: riguarda il suo futuro

800

Max Verstappen, arriva l’annuncio clamoroso: riguarda il suo futuro. L’olandese ha appena portato a casa il primo titolo mondiale della carriera

Max Verstappen
Max Verstappen (Foto: LaPresse)

Il Mondiale di Formula 1 è andato in archivio da appena un mese e già fervono i preparativi in vista del prossimo. Il 2022 sarà un anno pienissimo di appuntamenti, con 23 gare in lista e il ritorno delle trasferte asiatiche (Singapore e Suzuka) e australiane (Melbourne). Il cambio regolamentare potrà di certo ad un rimescolamento delle carte, così come confermato dal capo del Circus, Stefano Domenicali. L’ex direttore della Ferrari ha rilasciato una recente intervista a Sport1, parlando proprio delle prospettive future e di Verstappen.

Sulle prime spiega: “Le nuove macchine dovrebbero permettere ai piloti di guidare più ravvicinati tra di loro e quindi di dare vita a duelli molto più intensi. Mi è stato anche riferito che le monoposto stesse potrebbero anche non assomigliare del tutto al modello presentato la corsa estate a Silverstone”.

LEGGI ANCHE >>> Formula 1, cambio ai vertici? Toto Wolff ha la soluzione

LEGGI ANCHE >>> Valentino Rossi e Ferrari, si può fare: la conferma fa impazzire i fan

Max Verstappen, Stefano Domenicali curioso: “Voglio vedere la sua evoluzione”

Stefano Domenicali
Stefano Domenicali (Foto: LaPresse)

Per quanto riguarda invece il nuovo fenomeno in ascesa, ovvero Max Verstappen, il manager di Imola ha le idee piuttosto chiare.

E’ cresciuto tantissimo nelle ultime stagioni e nel 2021 ha corso costantemente al limite. Ha meritato il titolo e sarà interessante vederlo all’opera nel ruolo di campione in carica. Ha realizzato il suo sogno, ora vedremo la sua evoluzione nel corso del 2022. Naturalmente spero davvero che il duello (con Hamilton, ndr) si rinnovi, ma mi auguro anche che altri piloti possano entrare in lizza nella corsa al titolo. La griglia 2022 è ricca di piloti giovani e talentuosi, ora si tratta di capire se le monoposto di nuova generazione permetteranno a qualcuno di loro di lottare per le singole vittorie e per il campionato“. La speranza dei tifosi Ferrari è che nella lunga lista di pretendenti ci sia spazio anche per Leclerc e Sainz.