Calciomercato Juventus, sfuma un grande obiettivo: Allegri furibondo

2274

Calciomercato Juventus, sfuma un grande obiettivo: Allegri furibondo. Il tecnico bianconero aveva chiesto a più riprese il suo acquisto

Allegri
Massimiliano Allegri (Ansa Foto)

La Juventus si sta muovendo sul classico doppio binario. Da un lato, impegno e grande concentrazione sul campo con l’obiettivo di conquistare, al termine della stagione, il fatidico quarto posto che vale la qualificazione in Champions League. Dall’altro, l’immane lavoro a cui è chiamata la dirigenza per ricostruire una squadra che, come ha dichiarato Massimiliano Allegri in uno slancio di ammirevole sincerità, possa tornare a vincere lo scudetto entro un paio d’anni. E per farlo la strada è soprattutto una: liberarsi dei giocatori non funzionali al progetto tecnico-economico del club per poi investire su elementi di spessore e qualità tecnica, possibilmente giovani e dall’ingaggio sostenibile.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, un big che piace ad Allegri scappa: furto in Serie A

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, clamorosa retromarcia: Allegri va su tutte le furie

Come ribadito più volte dall’amministratore delegato della Juventus Maurizio Arrivabene e dallo stesso Allegri, a gennaio i movimenti di mercato saranno ridotti all’osso. La vera rivoluzione tecnica si concretizzerà la prossima estate, in cui ad un nutruto numero di cessioni corrisponderà un corposo pacchetto di acquisti: si vocifera con una certa insistenza di almeno 4/5 elementi, distribuiti in tutti i reparti, in grado di accrescere la qualità della rosa juventina. Gli investimenti più significativi dovrebbero riguardare in modo particolare centrocampo e attacco.

Se per il ruolo di centravanti pare ormai una corsa a due tra Scamacca e Vlahovic, con il primo nei panni del favorito, in mezzo non è stato ancora individuato un obiettivo ben preciso.

LEGGI ANCHE>>>Milinkovic-Savic verso una big: pronta una super offerta per la Lazio

Milinkovic
Sergej Milinkovic-Savic (Ansa Foto)

Calciomercato Juventus, Allegri furioso: Milinkovic-Savic è a un passo dal Manchester United

Uno dei centrocampisti per il quale Allegri farebbe carte false è senza dubbio Sergej Milinkovic-Savic: il ventisettenne serbo, dopo un avvio di stagione non esaltante, è tornato  grande protagonista nella Lazio di Maurizio Sarri a suon di gol e assist al bacio. Le qualità dell’intermedio biancoceleste farebbero davvero comodo alla Juventus che rischia però di arrivare in ritardo: secondo il quotidiano Il Messaggero, sul ‘Sergente‘ sarebbe piombato letteralmente il Manchester United che a giugno sarà orfano di Paul Pogba, ormai a un passo dall’addio a parametro zero.

I Red Devils per convincere Lotito a cedere il suo gioiello avrebbero messo sul piatto la bellezza di 80 milioni di euro, una cifra a cui di questi tempi è impossibile dire di no. Allegri non avrebbe preso bene questa novità, visto e considerato che la Juventus non è in grado di pareggiare una proposta simile.