Cristiano Ronaldo, fulmine a ciel sereno: i tifosi sono a bocca aperta

271

Cristiano Ronaldo, fulmine a ciel sereno: i tifosi sono a bocca aperta. Il fenomeno portoghese non sta ingranando con il Manchester United

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo (Foto: LaPresse)

In estate ha conquistato la prima pagina di tutti i quotidiani sportivi il suo ritorno al Manchester United. Cristiano Ronaldo ha deciso di lasciare la Juventus per accasarsi nuovamente in Premier League, voglioso di competere ancora ad alti livelli a 37 anni suonati. Nonostante la pandemia e i conti in rosso in giro per l’Europa, sia CR7 che Messi hanno cambiato club nel 2021. Lo spirito competitivo li ha spinti ad uscire dalla propria confort zone, con la consueta ambizione di primeggiare. Per quanto riguarda il portoghese, però, le cose non stanno andando come sperato. I Red Evils viaggiano a ridosso delle posizioni che contano, fuori anche dal piazzamento Champions e con alti e bassi non accettabili. L’arrivo di Rangnick al posto di Solskjaer non ha migliorato l’umore del fenomeno di Madeira. Il rapporto con il manager tedesco non è mai decollato e ora rischia di diventare un problema.

Cristiano Ronaldo, fulmine a ciel sereno: vuole lasciare lo United

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo con la maglia dello United (Foto: LaPresse)

Ronaldo ha già dichiarato pubblicamente: “Non voglio arrivare sesto o tra i primi tre in Premier League, sono qui per provare a vincere. Conosco la strada ma non dirò come fare perché non penso sia corretto”. Poi proprio sull’avvicendamento in panchina ha aggiunto: “Prima Solskjaer, poi Carrick, ora un nuovo allenatore. Quando si cambia così tanto è sempre difficile. Con Rangnick siamo migliorati sotto alcuni aspetti ma c’è bisogno di tempo, penso farà un buon lavoro”.

LEGGI ANCHE >>> Mourinho sorride, la Roma è vicina ad un altro colpo: annuncio a breve

LEGGI ANCHE >>> In arrivo un big alla Juventus: l’affare si può chiudere a breve

In realtà CR7 avrebbe già dato mandato al suo agente, Jorge Mendes, di trovargli un’altra sistemazione in vista del prossimo anno. Come è lecito immaginare non mancano le opzioni sul tavolo dell’asso lusitano, con un clamoroso ritorno al Real Madrid non del tutto escluso dagli addetti ai lavori. I tifosi attendono con ansia.