Dusan Vlahovic alla Juventus, c’è la prova: un affare sblocca tutto

469

Dusan Vlahovic alla Juventus, c’è la prova: un affare sblocca tutto. Gli ultimi tasselli per l’affare sono a posto, manca solo l’annuncio

La scadenza del mercato di gennaio si avvicina ma non c’è nessuno dubbio. Dusan Vlahovic continuerà la stagione con la maglia della Juventus, mancano solo le visite mediche e la firma sul contratto fino al 2026.

Arthur Cabral (AP/LaPresse)

Ma ora c’è un altro dettaglio in più che certifica il colpo dell’anno, perché la Fiorentina ha chiuso per il suo sostituto. In maglia viola arriverà Arthur Cabral, 23 anni bomber del Basilea che quest’anno ha già realizzato 14 reti in 18 gare tanto da essere stato chiamato dalla nazionale brasiliana.

L’intesa, come conferma ‘La Gazzetta dello Sport’ è per un contratto anche in questo caso fino al 2026, con uno stipendio annuo pari a 1,7 milioni a stagione (bonus compresi) che può crescere nel tempo. Il Basilea chiede 20 milioni, da Firenze ne propongono 15 e l’affare si farà a metà strada anche perché era già un obiettivo in estate quando la squadra doveva partire con Rino Gattuso.

In realtà allora nel mirino della Fiorentina c’era pure Andrea Belotti, che l’ex allenatore del Napoli seguiva già dai tempi di quella panchina. Ma il Toro, saperlo di perderlo a parametro, chiedeva troppo e il ‘Gallo’ sperava in una chiamata del Milan (come succederà presto). Quindi non se n’è fatto nulla e ora tocca a Cabral, attaccante che ricorda fisicamente Lukaku ma ha caratteristiche diverse da Vlahovic.

Dusan Vlahovic alla Juventus, c’è la prova: ecco quando arriverà l’annuncio

Cosa manca invece ai bianconeri per annunciare l’acquisto di Dusan Vlahovic? Solo gli ultimi dettagli come le commissioni al suo agente, Darko Ristic, che oggi ne discuterà direttamente con il club. Ma il resto è a posto a cominciare dall’accorso per 4 stagioni e mezzo a 7 milioni l’anno.

Vlahovic
Dusan Vlahovic (Ansa Foto)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Vlahovic, clamoroso colpo di scena: c’è un problema con la Juventus

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Roma, ritorno di fiamma per un big: Mourinho scalpita

Vlahovic deve solo negativizzarsi dal Covid e potrà farsi un regalo speciale per il compleanno che festeggerà venerdì. Ecco perché l’annuncio potrebbe arrivare nella serata del 28 gennaio, a borse chiuse. E poi il debutto con la sua nuova maglia, se tutto andrà bene, il 6 febbraio alla ripresa del campionato contro il Verona all’Allianz Stadium.