Matteo Berrettini, ennesimo colpo di scena: l’annuncio gela i tifosi

400

Matteo Berrettini, ennesimo colpo di scena: l’annuncio gela i tifosi. Preoccupano le condizioni del 25enne tennista romano, costretto ad operarsi alla mano destra qualche settimana fa

Non è una stagione molto fortunata per Matteo Berrettini. Il 25enne tennista romano, ad oggi numero 6 del Ranking ATP, dopo un inizio di stagione super grazie all’approdo in semifinale agli Australian Open, si è letteralmente fermato soprattutto a causa di alcuni problemi fisici. Prima l’ennesimo infortunio ai muscoli addominali, poi il problema a una mano presentatosi nel corso del Masters 1000 di Miami rivelatosi più grave del previsto e per il quale si è reso necessario effettuare un intervento chirurgico.

Berrettini
Berrettini (Ansa)

Dopo il ritiro dal torneo di Miami, a causa di un infortunio alla mano destra, io e il mio team abbiamo parlato con medici e specialisti – l’annuncio di Matteo Berrettini apparso sui social 14 giorni fa -. Avendo effettuato tutti i controlli e gli accertamenti del caso, ci hanno consigliato di procedere con una piccola operazione per garantire un rapido e completo recupero“. Queste comunicato di poche righe aveva rassicurato tifosi e osservatori su un rientro in tempi brevi del campione italiano. Ma a distanza di qualche giorno, le prospettive sui tempi di recupero sono cambiate completamente. E purtroppo, sembra, in peggio.

Matteo Berrettini, l’annuncio di Santopadre allarma tutti: “Recupero incerto”

Berrettini
Matteo Berrettini (Ansa)

Dopo il secondo comunicato di qualche giorno fa in cui Matteo Berrettini ha annunciato il forfait a tre grandi tornei sulla terra rossa – Montecarlo, Madrid e Roma -, il suo allenatore ed ex tennista Vincenzo Santopadre ha aggiunto quaklche ora fa, come si dice in gergo, il carico da undici: “I tempi di recupero di Matteo non sono chiari, dipenderà tutto da come reagirà; sta lavorando con dedizione e impegno, ma bruciare le tappe sarebbe molto pericoloso”. Di fatto, stando alle dichiarazionidi Santipadre, si preannuncia un lungo periodo di inattività.

Salterà un bel filotto di tornei – prosegue l’allenatore del nostro miglior tennista – è molto dispiaciuto per questo ma purtroppo dopo l’intervento non si poteva agire diversamente. Adesso è a Barcellona dove sta seguendo un percorso fisioterapico adeguato al suo caso”. A questo punto, non si può escludere che Matteo Berrettini sia costretto a saltare anche l’appuntamento più atteso di primavera, gli Internazionali di Francia al Roland Garros.