Ferrari, Sainz suona la carica: tutti i fan sono rincuorati!

364

Ferrari, Sainz suona la carica: tutti i fan sono rincuorati! Lo spagnolo arriva al GP di casa particolarmente motivato

Dopo l’ottimo terzo posto di Miami ora per il ferrarista è arrivato il momento di trovare finalmente un week end senza intoppi, per mostrare a tutti il suo reale potenziale.

Carlos Sainz
Carlos Sainz (AnsaFoto)

L’attesa è finita. Da venerdì si torna a fare sul serio in pista con il sesto appuntamento del Mondiale 2022 di Formula 1. Queste due settimane sono servite dopo il GP di Miami per mettere a punto gli aggiornamenti delle varie monoposto da portare a Barcellona. Con l’inizio della stagione europea (tolto il prologo di Imola) il reale potenziale delle vetture diventa maggiormente quantificabile. Dopo un avvio folgorante da parte della Ferrari, le ultime due vittorie targate Verstappen hanno ridato linfa alla Red Bull, giù più avanti nello sviluppo della RB18. Al Montmelò servirà un ottimo compromesso tra carico aerodinamico e velocità di punta (il rettilineo è lungo oltre un chilometro). Delle condizioni che sembrano abbastanza congeniali alla F1-75. La creatura di Maranello avrà finalmente un nuovo pacchetto aerodinamico, unito ad un fondo rivisto e a piccole migliore nella power unit.

Ferrari, Sainz suona la carica: “Sentiremo la passione del pubblico spingerci a Barcellona”

Sainz
Carlos Sainz (AnsaFoto)

Chi attende con ansia di correre davanti ai propri tifosi è Carlos Sainz, leggermente in ombra in questo avvio di stagione. Fino a questo momento non ha mai imbroccato il week end giusto, senza intoppi, vanificando spesso alla domenica quanto di buono fatto vedere nelle prove. Un aspetto che lo rende felice è la possibilità di avere di nuovo la gente sugli spalti a Barcellona, dopo tutte le limitazioni del biennio pandemico.

Dopo due anni con pochissimi o nessun tifoso in circuito, sono contentissimo che in questa stagione ci sia il tutto esaurito su ogni tribuna. Detto questo, sono sicuro che il sostegno per la Ferrari e per noi piloti sarà enorme su qualsiasi angolo della pista. Speriamo in un grande weekend di gara in Spagna e di rendere felici i nostri tifosi”.

Poi sull’obiettivo in vista del Gran Premio aggiunge:Sarà lo stesso di ogni gara, ovvero estrarre dalla nostra monoposto il massimo potenziale e, magari, lottare per vincere domenica. Davanti alla gente sarebbe speciale”.