Valentino Rossi torna a correre in pista: i fan stentano a crederci

1613

Valentino Rossi torna a correre in pista: i fan stentano a crederci. L’ex pluri campione del mondo non sembra aver abbandonato del tutto l’idea di correre in MotoGP

Per Valentino Rossi il giorno del ritiro dalle competizioni è stato quasi certamente il momento più difficile e sofferto della sua vita. Il Dottore considera infatti l’attività del correre sulle moto la sublimazione della sua stessa vita, l’attimo in cui vede realizzarsi compiutamente la sua personalità. Per questa ragione e per tante altre il fuoriclasse di Tavullia non ha mai digerito in pieno l’istante in cui dieci mesi fa diede ufficialmente addio alle gare.

Ed è per tale motivo che ogni tanto, quando gli impegni manageriali e dirigenziali glielo consentono, Valentino Rossi si diverte a indossare nuovamente il casco e la tuta e a dare gas dopo aver inforcato la sua moto da gara.

Valentino
Valentino Rossi (LaPresse)

Intanto sabato prossimo, prima delle qualifiche del Gran Premio d’Italia al Mugello, il numero 46 verrà ritirato per sempre dal Circus della MotoGP. Le due cifre magiche, iconiche, di Valentino Rossi, numeri che conoscono in tutto il mondo, non potranno più essere utilizzate in una gara della classe regina. Il Dottore però sembra si diverta ancora a portare il fatidico 46 in pista.

Com’è accaduto la mattina di domenica a Misano Adriatico, il circuito di casa di Valentino Rossi. Quando non è impegnato a gareggiare sulla Audi, il fuoriclasse romagnolo non vede l’ora di risalire sulla sua Yamaha R1 e simulare un vero e proprio Gran Premio di MotoGP.

Valentino Rossi di nuovo in pista con la Yamaha: fan al settimo cielo

Valentino Rossi
Valentino Rossi (LaPresse)

Qest’oggi, il fuoriclasse romagnolo ha trascorso l’intera mattinata ad allenarsi con i piloti della VR46 Riders Academy. Una giornata decisamente all’insegna della nostalgia, che ha fatto rivivere ai tantissimi fan di Valentino Rossi i momenti delle sue grandi e inimitabili imprese compiute in MotoGP.

E addirittura c’è chi sostiene, forse non senza un briciolo di fondamento, che il Dottore regalerà nel prossimo futuro una magnifica sorpresa ai suoi tifosi che ancora lo acclamano in tutti i circuiti del mondo. Valentino Rossi in questo momento è una sorta di convitato di pietra: non gareggia più ma è come se dovesse farlo da un momento all’altro.