Diego Maradona senza pace, infuria la battaglia legale: costa sta succedendo

326

Diego Maradona senza pace, infuria la battaglia legale: costa sta succedendo. La scomparsa del Pibe de Oro ha dato vita a una vera e propria guerra

E’ trascorso più di un anno dalla scomparsa a soli 60 anni del più grande fuoriclasse della storia del calcio, Diego Armando Maradona. L’ex Pibe De Oro ha lasciato un vuoto quasi incolmabile in tutti gli appassionati di calcio e in particolare nelle tifoserie di Boca Juniors e Napoli.

Ma ha prodotto anche conseguenze ed effetti tutt’altro che piacevoli, come la durissima battaglia senza esclusione di colpi tra i figli dell’ex fuoriclasse argentino avente ad oggetto la disputa sulla sua eredità.

Ma c’è un altro aspetto della vicenda legata alla morte di Maradona, forse la più triste ed inquietante: il ruolo avuto dai medici che lo avevano in cura e che, secondo le accuse, ne avrebbero favorito la dipartita.

Maradona
Diego Maradona (Instagram)

La più determinata tra gli eredi di Maradona nel voler cercare la verità sulla scomparsa del padre e nel conoscere l’identità delle tante figure che gli gravitavano intorno e che hanno approfittato delle sue precarie condizioni di salute è la primogenita del fuoriclasse di Villa Fiorito, Dalma Nerea Maradona.

Secondo quanto riportato dall’AGI (Agenzia Giornalistica Italia) la figlia di re Diego avrebbe, attraverso i suoi avvocati, sollecitato a portare avanti alcune approfondite indagini su Matias Morla, rappresentante legale del’ex fuoriclasse del Napoli. L’accusa è quella di appropriazione di beni con la richiesta di cattura anche con mandato internazionale in caso non si presentasse davanti ai giudici.

Diego Maradona senza pace, Dalma prosegue nella sua battaglia

Dalma Nerea
Dalma Maradona (Instagram)

La causa per la quale è imputato Morla è per presunta circonvenzione di incapace, che è una delle forme più gravi e abiette del reato di truffa“, ha spiegato all’Efe Federico Guntin, legale di fiducia di Dalma. Si tratta questa della terza richiesta di inchiesta da parte della famiglia Maradona.

Dunque, prosegue senza un’ipotesi di conclusione imminente la battaglia legale che vede coinvolta in prima linea la famiglia di Dieguito contro tutti coloro i quali potrebbero aver approfittato biecamente delle pesanti condizioni di salute dell’ex calciatore. E Dalma, la primogenita, è senza dubbio la più agguerrita tra i figli di Re Diego nel cercare la verità.