Zverev, la diagnosi è terribile: le condizioni del tennista tedesco

483

É lo stesso Sasha Zverev a rivelare le sue condizioni dopo il grave infortunio alla caviglia destra, e le notizie non sono buone

Le drammatiche immagini dell’infortunio di Sascha Zverev hanno segnato il Roland Garros che domani giocherà la sua finale tra Nadal e Cilic.

Alexander Zverev infortunio
Zverev esce in sedia a rotelle (Ansa Foto)

Che si trattasse di un infortunio di conseguenze serie lo si era intuito immediatamente: ma l’ultimo messaggio postato dal proprio account ufficiale del tennista tedesco conferma che la stagione di Zverev potrebbe essere già finita.

Zverev, legamenti strappati

Il messaggio del tedesco è tanto breve quanto chiaro e drammatico almeno quanto le immagini girate in diretta ieri sul centrale del Roland Garros: “Diversi legamenti del piede destro si sono strappati, nelle prossime ore farò altri esami”.

Un messaggio che lascia poco spazio alla possibilità che Zverev torni in campo prima della fine dell’anno. Secondo alcuni media tedeschi la sua stagione 2022 sarebbe già conclusa.

Lungo stop

Zverev, numero 3 del mondo, si è accasciato sulla terra rossa del Roland Garros con un urlo lancinante durante uno scambio della sua semifinale contro Rafa Nadal. Che si trattasse di un infortunio serio si è intuito immediatamente. Lo stesso Nadal ha seguito le fasi dei soccorsi al suo avversario con estrema attenzione e preoccupazione.

Il piede non è fratturato, non c’è una compromissione dell’osso. Ma l’infortunio ai legamenti è davvero grave. Soprattutto valutando le sollecitazioni cui un tennista è sottoposto nel corso di un normale match.

Zverev infortunio
Il drammatico momento dell’infortunio (Foto ANSA)

Zverev è ancora a Parigi. Tornerà a casa, in Germania, lunedì per sottoporsi a una serie di accertamenti diagnostici più approfonditi: TAC e risonanza magnetica. A quel punto i medici di fiducia del tennista dovranno decidere se intervenire chirurgicamente. Anche se questa sembra essere l’unica opzione possibile se si parla di “legamenti strappati”, come ha chiaramente sottolineato Zverev.

Nel corso delle ultime ore sono stati migliaia i messaggi di sostegno e affetto nei confronti del tennista tedesco.