Elisabetta Canalis si trasforma: da Velina a guerriera del ring, è tutto vero – VIDEO

195

Elisabetta Canalis si trasforma: da Velina a guerriera del ring, è tutto vero. La 43enne ex Velina di Striscia la Notizia è pronta per un evento straordinario

Fa un certo effetto, inutile negarlo, vedere Elisabetta Canalis indossare panni completamente diversi da quelli a cui ci ha abituato negli anni: seducente e bellissima Velina di Striscia la Notizia, brillante showgirl in parecchi programmi televisivi. Ma il nuovo ruolo che la modella di origini sarde ha voluto cucirsi addosso sembra altrettanto intrigante.

Elisabetta Canalis
Elisabetta Canalis (Instagram)

Crescono l’attesa e l’emozione per quello che accadrà sabato prossimo. Un evento straordinario che vedrà la partecipazione, decisamente attiva, di Elisabetta Canalis. La città teatro di questa manifestazione è Torino, il luogo quanto mai sugggestivo è la Reggia di Venaria, in Piazza della Repubblica.

L’evento in questione è il ‘Night of Kick and Punch‘, un happening dedicato a una disciplina sportiva come la kickboxing che in Italia non ha ancora preso piede come invece è già accaduto negli Stati Uniti. Si tratta di una via di mezzo tra la boxe e le arti marziali giapponesi, uno sport di grande impatto che Elisabetta Canalis pratica ormai da anni.

E sabato la bella showgirl affronterà il primo incontro vero della sua ancor breve carriera agonistica: Elisabetta Canalis se la vedrà in un match di tre riprese la campionessa Rachele Muratori. Le regole saranno quelle dello stile low kick, ovvero pugni al viso ed al corpo e calci al viso, al corpo ed alle gambe.

Elisabetta Canalis scalpita: “Voglio aiutare la kickboxing”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Elisabetta Canalis (@littlecrumb_)

Più emozionata che mai, Elisabetta Canalis ha risposto alle domande dei tanti giornalisti presenti nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’evento di sabato prossimo.

“Uno dei motivi per cui ho voluto salire sul ring è aiutare la kickboxing ad avere maggiore spazio sui mezzi di comunicazione. Vivo a Los Angeles e quindi so quanta visibilità hanno gli sport da combattimento negli Stati Uniti”

L’ex Velina ha sottolineato la sua ammirazione per i campioni che praticano questa disciplina: “Questi atleti meritano di essere famosi a livello nazionale anche in Italia. Ammiro molto la campionessa di ‘mixed martial arts’ Amanda Nunes e le fuoriclasse di kickboxing che vedo combattere nel circuito One Championship”.