L’Inter ha chiuso per un talento della Serie A: c’è l’intesa totale

133

L’Inter ha chiuso per un talento della Serie A: c’è l’intesa totale. Sarà il terzo affare ufficializzato dopo Onana e Mkhitaryan

Marotta e Ausilio hanno lavorato sotto traccia per regalare ad Inzaghi il giovane profilo che andrà a ricoprire il ruolo di vice Brozovic. La valutazione complessiva è di 16 milioni di euro.

Marotta Inter
Beppe Marotta (AnsaFoto)

Ore intensissime in casa nerazzurra per quanto concerne il mercato. Mentre Steven Zhang ha fatto rientro a Milano dopo un viaggio di lavoro negli Usa, Beppe Marotta sta facendo di tutto per definire l’acquisto di Lukaku. Il ritorno del belga alla Pinetina sarebbe la ciliegina sulla torta di una campagna acquisti da sogno, condotta magistralmente dall’ex dirigente juventino nonostante le ristrettezze economiche. Non va difatti dimenticato che a causa delle restrizioni imposte dal governo cinese Suning non può immettere nessun capitale nella società nerazzurra. Questo impone un sostanziale autofinanziamento e la cessione di qualche big per sistemare il bilancio entro il 30 giugno. I maggiori indiziati a lasciare l’Italia sono Skriniar, direzione Psg e Dumfries (probabile Premier League). I 60 milioni di euro di plusvalenze potrebbero arrivare proprio dallo slovacco e dal laterale olandese, permettendo ad Inzaghi di poter contare ancora su Lautaro Martinez. Il sogno del Biscione sarebbe quello di privarsi di Dzeko e Sanchez, risparmiando ingaggi pesanti, e di avere nel roster Dybala con la coppia dello scudetto targato Conte.

L’Inter ha chiuso per Asllani dell’Empoli: operazione da 16 milioni

Asllani
Kristjan Asllani (AnsaFoto)

Nel frattempo però, mentre prendono corpo le strategia per l’attacco, l’Inter ha chiuso per un centrocampista giovane e di grande prospettiva. Come riferito da Alfredo Pedullà in anteprima, Kristjan Asllani sarà un nuovo giocatore nerazzurro. Il regista dell’Empoli ricoprirà il ruolo di vice Brozovic, dando più soluzioni al centrocampo di Inzaghi. Marotta e Ausilio hanno trovato l’intesa con l’Empoli sulla base di 14 milioni di euro più 2 di bonus. Inizialmente saranno versati 4 milioni per il prestito oneroso a cui se ne aggiungeranno altri 10 come obbligo la prossima estate. Nell’operazione rientra anche il prestito dell’attaccante uruguaiano della Primavera Martin Satriano, classe 2001. Asllani sarà il terzo colpo ufficiale di questa sessione di mercato interista, dopo gli svincolati Onana (dall’Ajax) e Mkhitaryan (dalla Roma). Ovviamente come tutti i tifosi sperano, il bello deve ancora arrivare. Questo è solo l’antipasto.