La Juventus valuta un clamoroso ritorno: è lui il sostituto di Pogba!

301

La Juventus valuta un clamoroso ritorno: è lui il sostituto di Pogba! I bianconeri hanno bisogno di una nuova pedina a centrocampo

Nelle ultime settimane si era parlato di un assalto a Paredes del Psg, ma le richieste dei francesi sono piuttosto esose e questo può favorire l’approdo di un altro obiettivo.

Juventus Pogba
Pogba rischia un lungo stop e la Juventus pensa al sostituto (AnsaFoto)

L’obiettivo numero uno in casa Juventus è diventato il centrocampista. Prima dell’infortunio al ginocchio di Paul Pogba (probabilmente rischia di saltare tutta la prima parte di stagione fino al Mondiale) le attenzioni erano sull’attaccante. Il ritorno di Morata o l’assalto a Firmino erano nei pensieri di Cherubini e Arrivabene. Adesso c’è bisogno di fare di necessità virtù e per questo gli sforzi verranno dirottati più in basso. La seconda linea bianconera necessitava di un nuovo innesto in cabina di regia già dopo l’arrivo di Pogba. Senza il francese, il discorso assume ancor più valore e anche una certa urgenza. Allegri sta testando in questo ritiro americano diversi giovani, come Fagioli, ma ha chiesto uno sforzo alla società per trovare un nome d’esperienza. Il profilo giusto può essere una vecchia conoscenza della “Vecchia Signora“, ovvero Miralem Pjanic.

La Juventus valuta un clamoroso ritorno: Miralem Pjanic in prestito dal Barcellona

Pjanic
Miralem Pjanic (Ansafoto)

Proprio negli Usa, il tecnico toscano ha incrociato il suo vecchio pupillo, che lui stesso contribuì a trasformare in regista puro negli anni torinesi. Pjanic ha giocato contro la Juve a Dallas, con la maglia del Barcellona. Dopo essere stato parcheggiato al Besiktas per una stagione, il bosniaco ha fatto ritorno in Catalogna. Con Xavi si sta giocando le proprie carte ma non gradirebbe avere più spazio. C’è sempre da considerare inoltre la necessità dei blaugrana di vendere, per far posto ai numerosi arrivi di Lewandowski, Raphinha, Kessie, Koundé e Christensen. La porta cerca acquirenti per i suoi esuberi e per Pjanic ha trovato la disponibilità proprio della Juventus. La trattativa può decollare solo in prestito, visto l’elevato valore di ammortamento dell’ex giocatore della Roma a bilancio. La volontà del ragazzo può fare la differenza e a 32 anni non disdegnerebbe ritornare in Serie A. In Italia ha espresso il suo miglior calcio e ritroverebbe l’allenatore che più di tutti ne ha esaltato le doti. Con Paredes sempre più lontano, Pjanic è il nome in pole per sostituire Pogba.