Fernando Alonso, l’annuncio stravolge la Formula 1: accordo ufficiale per il 2023

279

Fernando Alonso, l’annuncio stravolge la Formula 1: accordo ufficiale per il 2023. Il 41enne pilota di Oviedo non ha alcuna intenzione di ritirarsi

Il brivido della velocità è una passione che non passa mai. E che soprattutto non si spegne con l’avanzare dell’età. L’esempio vivente di questo principio che da sempre anima le vicende della Formula 1 è Fernando Alonso, il 41enne fuoriclasse spagnolo due volte campione del mondo.

Alonso
Fernando Alonso (LaPresse)

Il pilota spagnolo è diventato negli ultimi anni un punto di riferimento per i giovani virgulti del Circus mondiale e un modello di longevità sportiva.

Oltre a poter vantare un curriculum a dir poco straordinario (2 titoli mondiali vinti con la Renault e 32 Gran Premi conquistati in oltre vent’anni di partecipazione alle gare), Alonso si è sempre distinto per il carisma unico e una personalità fuori dal comune.

In queste ultime due stagioni ha accettato e vinto la sfida di portare gradualmente ad alti livelli una scuderia nuova e senza tradizione come la Alpine. E ora, per l’ennesima volta, il 41enne campione iberico si è divertito a smentire tutti quelli che lo davano ormai prossimo al ritiro dalle competizioni.

Fernando Alonso non soltanto non lascia, ma ha deciso addirittura di raddoppiare. E’ di qualche ora infatti l’annuncio ufficiale che ha scosso l’intero mondo della Formula 1.

Fernando Alonso, è ufficiale l’accordo con l’Aston Martin: “Vinceremo insieme”

Aston Martin
Aston Martin (LaPresse)

In realtà le voci si erano fatte più insistenti nelle ultime settimane, ma ora il comunicato ufficiale dell’Aston Martin taglia definitivamente la testa al toro: Fernando Alonso correrà con il team anglosassone per i prossimi anni al posto di Sebastian Vettel, lui sì prossimo al ritiro dalle competizioni ufficiali.

L’ingaggio di Alonso, che ha stipulato con l’Aston Martin un contratto su base pluriennale, è forse l’ultimo tentativo del magnate canadese Lawrence Stroll di portare la casa inglese a competere per il titolo mondiale di Formula 1.

L’Aston Martin sta producendo il massimo sforzo per vincere, al momento è un team che ha certamente una visione a lungo termine e si percepisce l’energia che mettono in Formula 1il commento a caldo del campione di Oviedo -. Conosco Lawrence e Lance Stroll da anni, so quanta passione hanno. E io ho ancora tanta fame, di vittorie e di duelli per stare davanti“.

La nuova vita agonistica di Fernando Alonso sta per avere inizio: un’avventura ricca di fascino e di promesse.