Juventus, il ko di Pogba stravolge il mercato: pronto l’assalto ad un big di A

227

Juventus, il ko di Pogba stravolge il mercato: pronto l’assalto ad un big di A. Cambiano le strategie in casa bianconera dopo l’infortunio del francese

Non ci voleva proprio. L’infortunio al ginocchio destro rimediato qualche giorno fa da Paul Pogba rischia di pesare sull’intera stagione della Juventus, obbligata a vincere qualcosa di importante dopo un anno trascorso a veder trionfare Inter e Milan, le rivali di sempre.

Pogba
Paul Pogba (LaPresse)

La lesione al menisco laterale destro non fa dormire sonni tranquilli nè al centrocampista campione del mondo nè ovviamente alla Juventus. Nelle prossime ore Pogba volerà a Lione per un consulto, sembra decisivo, con lo stesso ortopedico che ha operato Zlatan Ibrahimovic a fine maggio.

A quanto pare l’intervento chirurgico non è più una delle opzioni sul tavolo, ma l’unica pista praticabile. Resta da stabilire a quale tipologia di operazione dovrà sottoporsi il ‘Polpo’ e da qui saranno poi stabiliti i tempi di recupero.

Si va da un minimo di 40 giorni a un massimo di 4 mesi. Ed è proprio in base alla tempistica che la Juventus deciderà come muoversi da qui alle prossime settimane, soprattutto in chiave mercato.

Va da sè che con Pogba fermo eventualmente fino a novembre, i bianconeri saranno costretti a cercare in fretta un nuovo centrocampista di spessore da inserire in organico.

Juventus, torna in auge Milinkovic-Savic: la Lazio vuole 50 milioni

Milinkovic
Milinkovic-Savic (LaPresse)

E proprio a tal proposito nell ultime ore è tornato prepotentemente in auge il nome di un vecchio pallino della dirigenza bianconera e di Massimiliano Allegri, Sergej Milinkovic-Savic.

Il 27enne cemtrocampista serbo, che il presidente della Lazio Claudio Lotito aveva messo sul mercato subito dopo la fine del campionato, non ha ricevuto offerte in grado di convncerlo a cambiare aria e ormai, a due settimane dall’inizio del campionato, la sua permanenza nella Capitale sembra ormai socntata.

Ma proprio nell’ultimo week end di luglio l’agente di Milinkovic-Savic avrebbe ricevuto una chiamata dal direttore sportivo della Juventus, Federico Cherubini. Il dirigente bianconero avrebbe chiesto informazioni in merito cifra che la Lazio chiede per liberare il giocatore.

La riposta è stata netta: Lotito pretende non meno di 50 milioni di euro cash, senza formule creative come prestito con evwntuale obbligo di riscatto. Sensazioni: è molto difficile che l’affare possa andare in porto.