Calciomercato, che ‘minaccia’ per il Psg: in arrivo un nuovo proprietario

423

Calciomercato, che ‘minaccia’ per il Psg: in arrivo un nuovo proprietario. I parigini potrebbero avere a che fare con un nuovo competitor

Al Khelaifi
Nasser Al Khelaifi presidente del Paris Saint Germain (Getty Images)

Il Paris Saint Germain ha iniziato la stagione con il piede giusto, almeno in campionato. Il club parigino, complici i faraonici investimenti della proprietà qatariota, è considerata quasi all’unanimità la naturale favorita per la conquista dell’agognata Champions League finora sempre sfuggita. L’esordio nella fase a gironi non è stato dei migliori: Messi e compagni non sono andati oltre il pareggio contro il volenteroso ma modesto Brugge, un passo falso cui servirà porre rimedio nelle prossime gare.

LEGGI ANCHE>>>Champions League, sorteggio gironi: data e orario dell’evento

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato, clamorosa mossa del Psg: Mbappè con le spalle al muro

Vanno invece meglio le cose in Ligue1. La corazzata di Mauricio Pochettino è a punteggio pieno avendo inanellato sei vittorie in altrettante gare disputate: un ruolino di marcia ampiamente prevedibile considerata la schiacciante superiorità dei Bleus parigini sul resto della presunta concorrenza. In un futuro non lontanissimo però anche in Francia il Paris Saint Germain potrebbe trovare un competitor molto più agguerrito e forte, in grado forse di spezzarne l’indiscussa egemonia. Da notizie e indiscrezioni che giungono dal sud est asiatico sarebbe imminente l’arivo di un nuovo proprietario per un club storico del calcio transalpino.

LEGGI ANCHE>>>Terremoto in Ligue 1: un club retrocesso per problemi finanziari

Tifosi Saint Etienne
Tifosi del Saint Etienne in festa (Getty Images)

Calciomercato, il Saint Etienne vicino a una svolta: arriva il principe della Cambogia?

Il Saint Etienne, società dal passato glorioso e dal palmares particolarmente ricco (10 campionati vinti di cui l’ultimo 40 anni fa) e famosa per aver avuto tra le sue file Michel Platini, dopo un lunghissimo periodo vissuto all’insegna della mediocrità potrebbe tornare ai fasti di un tempo. Dalla Cambogia Norodom Ravichak, nipote dell’ex re di Cambogia, Norodom Sihanouk, ha dichiarato in un’intervista di voler acquistare i ‘Verdi‘ di Francia: “È vero, mi sono offerto come candidato per comprare il Saint-Etienne. Non vengo qui per effettuare una transazione finanziaria ma per investire a lungo termine e prendermi cura di questa gloriosa società – ha aggiunto -. Se ci accorderemo, fornirò tutti i mezzi finanziari sufficienti per realizzare le loro ambizioni e far tornare il Saint-Etienne allo splendore di un tempo”. Al Khelaifi è avvertito.