Verstappen-Hamilton, la Red Bull fa i conti per il titolo: “Ne mancano due”

428

Verstappen-Hamilton, la Red Bull fa i conti per il titolo: “Ne mancano due”. I manager del team anglo-austriaco si preparano per la volata finale

Max Verstappen
Max Verstappen (Foto: Getty)

La Formula 1, utilizzando il gergo tanto in voga nel ciclismo, è a una manciata di chilometri dal traguardo. Lo striscione dell’ultimo chilometro ancora non si vede, ma ormai lo sprint finale è lanciato. Il testa a testa tra Max Verstappen e Lewis Hamilton per la conquista del titolo mondiale ha già regalato parecchi colpi di scena e molto probabilmente ne regalerà altri da qui al termine della stagione. Al comando della classifica piloti c’è l’olandese della Red Bull che nei prossimi cinque Gran Premi dovrà amministrare 12 punti di vantaggio sul fuoriclasse inglese della Mercedes.

LEGGI ANCHE>>>Verstappen-Hamilton, un ex campione si schiera: “Spero vinca lui”

LEGGI ANCHE>>>Hamilton, l’annuncio fa impazzire i fan: Verstappen è avvisato!

Un’inezia, con cinque gare ancora da disputare. Ma Verstappen può contare su una macchina che in svariate occasioni quest’anno ha mostrato una certa superiorità sui rivali della Mercedes. Ed è questo l’aspetto che preoccupa maggiormente il team di Brackley. La Red Bull non solo ha colmato il gap dai campioni del mondo in carica, ma ha ottenuto un clamoroso sorpasso in termini di competitività. Hamilton comunque non ha la minima intenzione di arrendersi: il fuoriclasse inglese vuole conquistare con tutte le sue forze l’ottavo titolo della sua carriera e darà battaglia fino all’ultima curva.

LEGGI ANCHE>>>F1 GP USA, vince Verstappen, che inseguimento con Hamilton!

Marko
Helmut Marko (Getty Images)

Verstappen-Hamilton, il pronostico di Helmut Marko: “Con due vittorie, Max sarà campione del mondo”

Se in casa Mercedes si punta alla riscossa senza fare calcoli, nel quartier generale della Red Bull si comincia a fare i conti. E’ il consulente del team anglo-austriaco, l’ex pilota austriaco Helmut Marko a lanciarsi in un pronostico sull’esito del Mondiale 2021: “Se Verstappen dovesse vincere le prossime due gare in Messico e in Brasile avrebbe di conseguenza il 60% di possibilità di vincere il titolo. Guardando i gran premi che restano da qui alla fine, penso che dobbiamo vincere almeno altre due gare per essere ragionevolmente al sicuro“.