Hamilton, il vero nemico non è Verstappen: “Mi fa molta paura”

398

Hamilton, il vero nemico non è Verstappen: “Mi fa molta paura”. Il campione inglese rivela la sua preoccupazione in vista del rush finale

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton (Foto: LaPresse)

Lo sprint finale è stato lanciato. Mancano solo due gare al termine di questa estenuante, lunghissima ed emozionante stagione di Formula 1. E a due Gran Premi dalla conclusione, la lotta per il titolo mondiale è apertissima: in testa alla classifica del mondiale piloti c’è la Red Bull di Max Verstappen che ha un vantaggio esiguo, solamente otto punti, nei confronti della Mercedes del campione in carica Lewis Hamilton. Ma se fino a un mese fa era il grande talento olandese il grande favorito per la conquista del titolo, alla luce delle ultime due vittorie del fuoriclasse inglese i ruoli si sono completamente ribaltati.

LEGGI ANCHE>>>Hamilton, l’incredibile preparazione in vista di Jeddah: ci passa la notte!

LEGGI ANCHE>>>Hamilton, il giudizio di un ex campione sulla lotta con Verstappen: chi è favorito

In vista del penultimo Gran Premio del 2021, che si disputerà domenica 5 dicembre in Arabia Saudita sul circuito di Jeddah, i favori del pronostico pendono tutti o quasi dalla parte del sette volte campione del mondo. Classe, esperienza, maggiore abitudine a gestire le tensioni rispetto al giovane rivale e soprattutto una crescita esponenziale della Mercedes in tutte le sue componenti: sono questi gli elementi per cui molti tra osservatori, ex piloti e addetti ai lavori propendono per una conferma di Hamilton al vertice dell’automobilismo mondiale.

LEGGI ANCHE>>>Formula 1 Qatar, Hamilton vince ancora: Verstappen regge

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton (Foto: LaPresse)

Hamilton, l’ammmissione che non ti aspetti: “Verstappen? Mi fa più paura il Covid”

Il diretto interessato è completamente concentrato sul prossimo appuntamento iridato, una gara che il campione della Mercedes deve vincere per colmpare il residuo gap che lo separa da Verstappen. Il pilota olandese non fa più paura come fino a un mese fa. C’è un elemento che Hamilton sembra temere molto di più: “Ho paura del Covid – la clamorosa ammissione di Space Ham -. A casa sono ancora da solo anche se le esperienze accumulate l’anno scorso consentono oggi di gestire meglio la situazione. Tuttavia, continuo a vivere con la paura addosso. Ho già contratto il virus, ed è stata una delle esperienze più dure che abbia mai affrontato”.