Wanda Nara, piovono accuse clamorose: il documento shock

301

Wanda Nara, piovono accuse clamorose: il documento shock. La showgirl argentina corre gravi rischi insieme al marito Mauo Icardi

Wanda Nara
Wanda Nara (screenshot da Instagram)

Sono giorni molto intensi questi per Wanda Nara. La showgirl argentina moglie e agente del centravanti del Paris Saint Germain, Mauro Icardi, è tornata in Argentina sia per girare alcuni spot pubblicitari che per promuovere i nuovi prodotti di bellezza realizzati dalla sua azienda di cosmetici. Un investimento che a distanza di tempo può dirsi veramente azzeccato: i prodotti con il marchio ‘Wanda‘ stanno andando a ruba, per la gioia della prorompente imprenditrice sudamericana. Ma una clamorosa notizia diffusasi nelle ultime ore rischia di mandare in frantumi la ritrovata serenità della famiglia Nara/Icardi.

LEGGI ANCHE>>>Wanda Nara, il gesto che spiazza tutti: c’è un motivo segreto

LEGGI ANCHE>>>Wanda Nara, offerta clamorosa dall’Argentina: ma arriva il rifiuto

Lasciatasi alle spalle, non senza difficoltà, lo scandalo legato al presunto tradimento di Mauro Icardi con la modella argentina Eugenia China Suarez, Wanda Nara aveva ripreso in mano la sua vita come se niente fosse accaduto. Ma ora nuove e più minacciose nuvole si addensano improvvisamente all’orizzonte: Fernando Miguez, titolare della ‘Fundación por la Paz y el Cambio Climático de Argentina‘, ha sporto denuncia nei confronti della società fondata dalla coppia, la World Marketing Football SRL, accusata di “riciclaggio di denaro”, “violenza istituzionale” e “corruzione strutturale”. Si tratta di gravissime ipotesi di reato che se confermate in sede processuale porterebbero a condanne severe nei confronti di Wanda Nara e Mauro Icardi.

LEGGI ANCHE>>>Wanda Nara in partenza, Icardi è il grande assente: il motivo – FOTO

Icardi
Mauro Icardi e Wanda Nara (screenshot da Instagram)

Wanda Nara, le accuse di riciclaggio coinvolgono le altre attività della moglie di Mauro Icardi

Il documento di denuncia presentato da Fernando Miguez si presenta ricco di dettagli e informazioni: “La società di Wanda Nara e Mauro Icardi avrebbe l’obiettivo di alloggiare fondi monetari a seguito dell’attività sportiva di un suo socio, quindi con detti fondi consentire l’ingresso di eventuali fondi al mercato dei capitali neri ottenuti al di fuori di ogni accordo contrattuale, pensiamo al fine di evitare esborsi fiscali internazionali”. Secondo quanto spiegato nel documento, si tratterebbe di una “pratica comune tra coloro che svolgono la loro attività all’interno del regime sportivo internazionale”.