Juventus in ansia, si ferma Bonucci: le ultime dal ritiro dei bianconeri

248

Juventus in ansia, si ferma Bonucci: le ultime dal ritiro dei bianconeri. Intensa seduta di allenamento in vista dei big match contro Napoli e Roma

Bonucci
Leonardo Bonucci (Ansa Foto)

Grande attesa e massima concentrazione. E’ questo il clima che si respira nel ritiro della Juventus alla Continassa a pochi giorni dal ritorno in campo dopo le festività natalizie e di fine anno. I bianconeri di Massimiliano Allegri con un ottimo rush finale hanno chiuso il girone d’andata a 34 punti, a sole quattro lunghezze di distanza dal 4/o posto occupato attualmente dall’Atalanta di Gasperini. L’inizio del girone di ritorno per la Vecchia Signora si presenta ricco di insidie: Chiellini e compagni infatti se la vedranno nel giro di tre giorni prima contro il Napoli all’Allianz Stadium, poi all’Olimpico di Roma contro i giallorossi di Josè Mourinho.

LEGGI ANCHE>>>Infortunio Chiesa, l’esito degli esami: la Juventus annuncia i tempi di recupero

LEGGI ANCHE>>>Juventus, decisione definitiva su Dybala: l’annuncio di Allegri

Due scontri diretti non ancora decisivi, ma decisamente importanti per dare un senso alla seconda parte di stagione. Per continuare la scalata al vertice della classifica, o comunque alla zona Champions, la Juventus deve fare sua l’intera posta in entrambe le gare. Un’impresa possibile, soprattutto alla luce dei recuperi fondamentali di Federico Chiesa e Paulo Dybala: sia l’attaccante della Nazionale campione d’Europa che il puntero argentino hanno recuperato dai rispettivi infortuni e giovedì contro Insigne e compagni dovrebbero scendere in campo dall’inizio. Massimiliano Allegri gongola: con l’ex Fiorentina e la Joya al 100% le chance della Juventus di vincere i due scontri diretti aumentano a dismisura.

LEGGI ANCHE>>>Juventus-Napoli, ancora Covid protagonista: un altro big è positivo

Allegri
Massimiliano Allegri (Ansa Foto)

Juventus, affaticamento muscolare per Bonucci: scongiurate lesioni, ok per Napoli e Roma

Negli ultimi giorni però il problema infortuni si è spostato dall’attacco alla difesa. Il capitano della Juventus, Giorgio Chiellini, è risultato positivo al Covid-19 e sicuramente salterà il match contro il Napoli. Poche ore fa è scattato poi un allarme per Leonardo Bonucci: il centrale viterbese convive da giorni con un problema muscolare e in giornata è stato sottoposto ad accertamenti diagnostici che per sua fortuna hanno escluso lesioni.

Si tratta dunque di un semplice affaticamento che non gli impedirà di scendere in campo contro Napoli e Roma. Allegri può tirare un sospiro di sollievo.