Lewis Hamilton, il clamoroso addio è a un passo: gli ultimi aggiornamenti

998

Lewis Hamilton, il clamoroso addio è a un passo: gli ultimi aggiornamenti. Si infittiscono le indiscrezioni sul ritiro del fuoriclasse inglese

Hamilton
Lewis Hamilton (Ansa Foto)

E’ letteralmente scomparso dai radar, come volatilizzato. E questo prolungato silenzio è ancora più assordante, se si pensa che a trincerarcisi dietro è uno dei campioni dello sport mondiale più esposto mediaticamente e molto attivo sui social come Lewis Hamilton. Il fuoriclasse britannico, sette volte campione del mondo di Formula 1, non ha ancora smaltito la rabbia e la cocente delusione per l’ottavo titolo sfumato proprio all’ultima curva del Gran Premio di Abu Dhabi. La vittoria è andata al suo grande rivale di tutta la stagione, il ventiquattrenne olandese Max Verstappen che ha riportato al successo la Red Bull dopo otto anni di astinenza.

LEGGI ANCHE>>>Lewis Hamilton, decisione finale: tutti i tifosi trattengono il fiato

LEGGI ANCHE>>>Lewis Hamilton, altro che corse: svelato il suo nuovo progetto

Ma non è tanto il trionfo di Verstappen ad aver prodotto l’autoisolamento di Hamilton che ormai va avanti da un mese abbondante: in fondo il giovane pilota olandese non ha demeritato, tutt’altro. Nell’arco dell’intera stagione il campione oranje ha mantenuto una continuità di rendimento invidiabile che la Mercedes di Hamilton a tratti non ha avuto. A far meditare il fuoriclasse inglese su un suo clamoroso ritiro è piuttosto la rottura, ormai insanabile, con la Federazione Internazionale.

Secondo l’ultima notizia diffusa dall’autorevolissima BBC, l’emittente televisiva pubblica inglese, Lewis Hamilton continuerà a gareggiare in Formula 1 solo se la Fia ammetterà gli errori commessi durante l’ultimo giro del Gran Premio di Abu Dhabi sul circuito di Yas Marina.

LEGGI ANCHE>>>Verstappen-Hamilton, il parere di un big fa discutere: “Meritava di più”

Wolff
Toto Wolff (Ansa Foto)

Lewis Hamilton, nei prossimi giorni l’annuncio sul suo futuro: tifosi in fibrillazione

In questi giorni Lewis Hamilton si trova in casa dei genitori, lontano dalle luci dei riflettori e dal rutilante mondo dei social network. Il fuoriclasse inglese starebbe dunque riflettendo sul suo futuro: si sente vittima di un vero e proprio furto e soltanto un’ammissione ufficiale della Fia sugli errori di Abu Dhabi lo spingerebbe ad accantonare i propositi di un clamoroso ritiro. Nei prossimi giorni ne sapremo certamente di più: i tifosi del campione britannico sono decisamente in fibrillazione.