Giorgio Chiellini, colpo di scena: le sue parole sconvolgono i tifosi

425

Giorgio Chiellini, colpo di scena: le sue parole sconvolgono i tifosi. Il capitano della Juventus, subito dopo la sfida della Nazionale contro la Turchia, lascia intuire quale sarà il suo futuro in azzurro

Con quella disputata contro la Turchia, Giorgio Chiellini ha collezionato la 116/a presenza con la maglia della Nazionale italiana. “Una seconda pelle“, come l’ha più volte definita il 37enne difensore toscano e capitano della Juventus. Il rapporto con i colori azzurri è per lui da sempre unico e speciale, un amore culminato l’estate scorsa con la straordinaria vittoria ottenuta ai campionati europei. Il trionfo di Wembley resterà per sempre scolpito nel cuore e nella mente di capitan Chiellini, anche perchè è molto probabile che rimanga l’ultimo della sua carriera.

Chiellini
Giorgio Chiellini (Ansa)

Non è sfuggito infatti il gesto compiuto dal difensore pisano quando, nel momento di uscire dal campo nella ripresa, ha dato un bacio alla fascia da capitano prima di affidarla a Gigio Donnarumma: un gesto tanto sincero quanto plateale che molti hanno interpretato come l’annuncio di un addio imminente alla Nazionale. Un’ipotesi che alla luce della traumatica eliminazione dai Mondiali del Qatar sembra decisamente concreta. E in effetti, oltre ad alcune indiscrezioni che vanno proprio in quella direzione, un lungo messaggio pubblicato sui social da Chiellini sembra confermare la fine del suo rapporto con l’azzurro.

Giorgio Chiellini, il messaggio è chiaro: “Questi ragazzi si rialzeranno”

Chiellini
Giorgio Chiellini (Ansa)

Il testo del messaggio lascia immaginare la conclusione di un’era: “Questa sera ci aspettavamo di disputare un’altra partita e non possiamo negarlo. Il calcio è questo. Giovedì è stata una pagina triste nelle nostre carriere, rimarrà sempre un grande vuoto dentro di noi. Ma nello sport – sottolinea Chiellini -, così come nella vita, bisogna avere la forza di rialzarsi. Sempre. E questi ragazzi potranno scrivere altre pagine importanti della storia del calcio italiano e farci vivere ancora quelle emozioni che abbiamo avuto la fortuna di provare la scorsa estate. Sempre e comunque Forza Azzurri”.

Dunque, il capitano di tante battaglie si toglie la fascia dal braccio che molto probabilmente sarà raccolta da Leonardo Bonucci, il suo compagno e amico. Il centrale viterbese, a differenza di Chiellini, ha infatti manifestato l’intenzione di proseguire la sua avventura in Nazionale. Toccherà dunque a lui mettersi alla guida del nuovo corso azzurro imposto dal ct, Roberto Mancini.