Ibrahimovic-Diletta Leotta insieme: chi c’è dietro questo super progetto

286

Ibrahimovic-Diletta Leotta insieme: chi c’è dietro questo super progetto. Il fuoriclasse svedese e la giornalista di DAZN in società per lo sviluppo di un progetto imprenditoriale

Come mettere insieme Zlatan Ibrahimovic, il fuoriclasse senza tempo che ha trascinato il Milan alla conquista del 19/o scudetto della sua storia e il personaggio femminile più popolare e apprezzato del giornalismo sportivo televisivo, Diletta Leotta. Sembra impossibile, ma non lo è se davanti a due figure del genere si prospetta l’occasione di sviluppare un progetto imprenditoriale intelligente, ben curato e ricco di buoni propositi.

Perchè in realtà l’inviata principe di DAZN e il fuoriclasse svedese del Milan già da tempo collaborano in qualità di soci azionisti di Buddyfit, la prima app nel settore salute e benessere per numero di utenti e download nel mercato italiano.

Diletta Leotta e Ibra
Diletta Leotta e Ibra (LaPresse)

Da oggi, la giornalista siciliana e il centravanti scandinavo potranno contare sul sostegno, decisamente concreto, di uno dei più importanti imprenditori italiani, presidente e amministratore delegato di RCS MediaGroup e numero uno del Torino, Urbano Cairo.

Come RCS siamo da sempre protagonisti nel mondo sportivo – ha annunciato Cairo– e vogliamo esserlo sempre di più. Oggi l’ecosistema digitale ci permette di cogliere moltissime opportunità e di investire in nuove realtà digitali, giovani e ricche di idee. In tal senso siamo felici di annunciare la partnership con Buddyfit, una realtà italiana che ha saputo cogliere un trend estremamente attuale, legato al fitness e in generale al benessere fisico e mentale”.

Ibrahimovic-Diletta Leotta, ok all’ingresso di Urbano Cairo

Urbano Cairo
Urbano Cairo (LaPresse)

La società ha inoltre sottoscritto un aumento di capitale di oltre 10 milioni di euro. Secondo quanto riporta il Corriere della Sera, a guidare l’ingresso del gruppo Cairo è stato il fondo di investimento Azimut Digitech Fund, Gellify in qualità di advisor, seguito da Cairo Communication Spa e Rcs MediaGroup spa, ai quali si sono aggiunti imprenditori italiani e family office.

I nuovi capitali supporteranno la società nel processo di espansione internazionale, già iniziato a settembre 2021 con l’ingresso nel mercato spagnolo. I fondi saranno inoltre destinati allo sviluppo di nuovi servizi: la società ha in programma l’assunzione di 50 persone, entro la fine del 2023, che andranno così a raddoppiare l’organico attuale, avvicinandolo alle 100 persone. Per la gioia di Diletta Leotta e Zlatan Ibrahimovic.