Juventus, la svolta è in arrivo: Allegri al settimo cielo

423

Juventus, la svolta è in arrivo: Allegri al settimo cielo. Il mercato dei bianconeri sta per entrare nel vivo dopo gli arrivi di Pogba e Di Maria

Gli arrivi a parametro zero di due campioni come Paul Pogba e Angel Di Maria hanno riacceso l’entusiasmo dei tifosi della Juventus, convinti che grazie a due innesti di questo livello la squadra di Allegri sarà nuovamente in grado di lottare per lo scudetto.

Allegri
Max Allegri (LaPresse)

Ma la campagna acquisti della Juventus non è finita con il ritorno in grande stile del Polpo e l’ingaggio per una stagione del Fideo, tutt’altro.

All’inizio di questa settimana, forse già nel corso della giornata di lunedì, Hasan Salihamidzic, ex centrocampista della stessa Juventus e attualmente direttore sportivo del Bayern Monaco, sbarcherà a Torino con l’obiettivo dichiarato di chiudere la trattativa per il 22enne difensore olandese, Matthijs De Ligt.

I contatti tra le due società vanno avanti da giorni e sembra che al termine di una serie di proposte e richieste incrociate, bavaresi e bianconeri abbiano trovato un punto d’incontro, una base solida che consenta di mettere nero su bianco per il trasferimento del difensore olandese alla corte di Nagelsmann.

Juventus, c’è la svolta: via De Ligt, poi l’assalto a Koulibaly e Zaniolo

Dirigenza Juventus
Dirigenza Juventus (LaPresse)

La cessione, ormai imminente, di De Ligt per una cifra molto vicina ai 90 milioni di euro è destinata a sbloccare almeno due trattative in entrata particolarmente importanti.

In primis, quella con il Napoli per Kalidou Koulibaly: al di là delle intenzioni del presidente De Laurentiis, il difensore senegalese considera chiusa la sua lunga avventura in azzurro ed è fortemente tentato dall’offerta della Vecchia Signora. L’affare si può chiudere per una cifra compresa tra i 30 e i 40 milioni.

Subito dopo, i dirigenti della Juventus avranno un incontro con il direttore generale della Roma Tiago Pinto, per trovare un’intesa sul trasferimento in bianconero di Nicolò Zaniolo. L’accordo con l’attaccante ligure è già stato trovato tempo fa, manca ancora quello con i giallorossi.

L’ipotesi di inserire una contropartita tecnica formulata dai bianconeri non trova riscontro nella controparte: la Roma vuole solo ed esclusivamente soldi da reinvestire in qualche operazione in entrata, come ad esempio un centrocampista di qualità e il sogno Dybala.