Aleix Espargaro ha corso in condizioni impossibili: impresa eroica

549

Aleix Espargaro è riuscito a completare il suo fine settimana sulla pista di Silverstone nonostante un gravissimo infortunio  

Aveva deciso di correre a tutti i costi nonostante un grande dolore al piede destro, conseguenza della tremenda caduta nella quarta sessione di prove libere di Silverstone.

MotoGP SIlverstone Espargaro
Prova straordinaria di Aleix Espargaro, nono nonostante un tallone fratturato (Foto ANSA)

Infiltrazioni, poi uno stivaletto allargato per consentirgli di salire in modo nonostante un piede livido e gonfio. Ma solo oggi è arrivata la diagnosi sulle condizioni di Aleix Espargaro.

Aleix Espargaro, ha corso con una frattura

Condizioni molto peggiori di quello che si potesse immaginare: in pratica il pilota spagnolo dell’Aprilia ha corso le qualifiche e la gara di ieri con un piede fratturato. Espargaro si è sottoposto ai controlli solo oggi, in una clinica di Barcellona dove è rientrato al termine del gran premio di Silverstone dove si è qualificato al nono posto.

Le condizioni del pilota Aprilia

Espargaro
Aleix Espargaro secondo nel mondiale a 22 punti da Quartararo (Foto ANSA)

La lesione è evidente, ma non è gravissima. Non sarà necessario ricorrere a un intervento chirurgico. Anche se i medici hanno consigliato riposo assoluto per i prossimi sette giorni. Incredibile il coraggio di Espargaro che stringendo i denti è riuscito a battere il record della pista nel corso delle qualifiche, piazzandosi sesto assoluto, chiudendo un gran premio molto faticoso che gli ha consentito di chiudere in zona punti appena alle spalle di Quartararo che mantiene la posizione di leader della classifica generale.

Ora Aleix Espargaro è sempre secondo nella classifica del mondiale MotoGP con 22 punti da recuperare sul francese della Yamaha.

Espargaro trascorrerà la settimana di Ferragosto a casa aiutandosi con le stampelle per non appoggiare a terra il piede infortunato. La sua condizione verrà valutata la prossima settimana in vista del gran premio d’Austria in programma al Red Bull Ring dal 19 al 21 agosto. Ma visto come è riuscito a correre ieri la sua presenza non dovrebbe essere in dubbio.